Abbigliamento

pubblicato il 29 luglio 2015

Macna Clash: una giacca waterproof per lei

Un nuovo capo tecnico a prova di acqua dedicato alle motocicliste sempre alla moda

Macna Clash: una giacca waterproof per lei

Anche quando le giornate sono particolarmente torride come quelle delle ultime settimane, in moto la paura di prendersi una bella lavata da un’istante all’altro è sempre molto concreta, soprattutto quando si macinano chilometri in abbondanza o quando, come accade spesso, ci si ritrova ad affrontare le vacanze in sella passando non solo da una regione all’altra, ma anche da uno Stato all’altro.

Struttura composita

E alle centaure più incallite o alle passeggere che - come chiunque - non sorridono particolarmente all’idea di ritrovarsi inzuppate al di sotto dell’abbigliamento tecnico in caso di pioggia, il marchio Macna dedica la giacca Clash, un capo impermeabile realizzato in un mix di pelle bovina e Poly 500 dallo stile sobrio ed elegante che si propone di restituire una buona vestibilità ed un elevato appeal anche una volta scesi dalla moto.
Caratterizzata all’interno dalla presenza di tre diversi strati (di cui uno realizzato in tessuto Raintex amovibile e lavabile), la giacca Macna Clash presenta una fodera che si propone di controllare la regolazione della temperatura corporea, in quanto affiancata nel funzionamento da una serie di prese d’aria preposte a garantire la ventilazione interna.

Due colori

Dotata di cerniere equipaggiate con la tecnologia “AquaStop”, la giacca Macna Clash (distribuita in italia da Motorquality) presenta ovviamente tutte le necessarie protezioni omologate CE in corrispondenza di gomiti e spalle e viene commercializzata in due diversi colori, ovvero il marrone e il nero, oltre che in una gamma di taglie che spaziano dalla XS alla XXL.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , giacche


Top