Attualità e Mercato

pubblicato il 14 maggio 2007

Moto dell'Anno 2007

Protagoniste le moto e gli scooter del Gruppo Piaggio.

Moto dell'Anno 2007
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Moto dell\'Anno 2007 - anteprima 1
  • Moto dell\'Anno 2007 - anteprima 2
  • Moto dell\'Anno 2007 - anteprima 3

Importante affermazione del Gruppo Piaggio nel Premio “Moto dell’Anno”, indetto dalla prestigiosa rivista “Motociclismo”. Dallo spoglio delle oltre 36.000 schede inviate dai lettori del mensile sono usciti eccellenti giudizi per le moto e gli scooter Aprilia, Vespa, Piaggio, Moto Guzzi e Gilera, tanto che su 36 premi messi in palio da Motociclismo (e destinati ai primi tre classificati per le dodici categorie di moto e scooter nelle differenti cilindrate) 15 allori sono stati appannaggio di veicoli del Gruppo, che si è aggiudicato ben 5 primi premi.

Per il secondo anno consecutivo Aprilia ha fatto la parte del leone risultando la casa col maggior numero di primi posti: l’enduro MX 125, la sportiva RS 50 e la straordinaria bicilindrica enduro RXV 4.5 hanno conquistato il gradino più alto del podio nelle categorie Moto 125, 50cc ed Enduro.
Il trionfo della casa di Noale è completato dal terzo posto della sportivissima RS 125 (categoria Moto 125), il secondo posto della SXV 4.5 tra le Supermotard e lo straordinario terzo posto della Shiver tra le Naked: a poche settimane dal lancio, che avverrà il 23 maggio, la avveniristica bicilindrica nuda da 750cc ha già conquistato il cuore degli appassionati.

Moto Guzzi ha colto uno straordinario successo con la vittoria della Norge 1200 tra le potenti moto granturismo. Il gradimento espresso dai lettori di Motociclismo con le loro cartoline voto ha posto la Norge davanti a un mostro sacro del segmento GT come la BMW R 1200 RT, da sempre vincitrice in questo concorso. E’ la riprova, insieme al secondo posto della California e il terzo della nuovissima Moto Guzzi Bellagio nella categoria Cruiser, dell’amore e dell’attenzione che circondano le moto di Mandello del Lario e di quanto il pubblico di appassionati segua l’avvento dei nuovi modelli che stanno rinnovando la gamma del Marchio dell’Aquila.

Tra gli scooter il Gruppo Piaggio, primo costruttore europeo, ha ribadito il dominio espresso nelle precedenti edizioni de La Moto dell’Anno.
Nella categoria più importante del mercato, quella fino a 250cc, si è affermato Mp3 250. Il rivoluzionario scooter a tre ruote ha così confermato il successo di vendite che lo ha visto protagonista fin dal suo lancio con oltre 12.000 unità vendute nei primi sei mesi di commercializzazione.
Dietro a Piaggio Mp3 250, Vespa GTS (vincitrice nel 2006) e il nuovissimo Gilera Nexus 125 hanno completato un podio monopolizzato dal Gruppo Piaggio. Dominio ribadito anche dal secondo posto conquistato dalla nuovissima Vespa S (sarà lanciata a luglio) tra i 50cc.
Nella categoria “maxi”, quella degli scooter oltre 250 cc, Piaggio Mp3 400 ha ottenuto il terzo posto, mentre il secondo gradino del podio è andato allo straordinario Gilera GP 800, lo scooter più veloce e potente mai presentato al mondo che monta un motore bicilindrico da 840cc, con una potenza di 75 CV. Le cartoline voto hanno così confermato l’attesa che questo “hyper scooter” sta suscitando tra gli appassionati in previsione del suo lancio che avverrà nel corso del 2007.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato


Top