Attualità e Mercato

pubblicato il 23 luglio 2015

BMW R 1200 S 2016 in arrivo?

La più sportiva delle boxer potrebbe avere una nuova versione con motore a raffreddamento misto e una potenza record

BMW R 1200 S 2016 in arrivo?

La storia delle sportive con motore Boxer di BMW ha sempre avuto un percorso particolare. Se per quanto riguarda le turistiche il gradimento è sempre stato unanime da parte di quasi tutti gli appassionati, le semicarenate della serie "S" hanno sempre diviso l'utenza fra chi le adorava e chi proprio non poteva digerirle. Dopo il modello degli anni 90, è arrivata la R1200S che pur avendo contenuti da sportiva stradale davvero validi, è stata apprezzata meno della prima serie, ma uno zoccolo duro di appassionati chiede a grande voce la sua erede, per questo c'è una buona possiblità di veder nascere la R1200S di nuova generazione con il boxer a raffreddamento misto.

Sarà più sportiva...

Il magazine Motorrad, tedesco e quindi vicino alla Casa bavarese, da per certo l'arrivo di una nuova R1200S, mentre il produttore di accessori Wunderlich (che lavora in stretta collaborazione con BMW) ha pubblicato dei render digitali di quella che potrebbe essere la moto in arrivo. Ricordiamo che in passato Wunderlich si è lasciato scappare alcuni disegni della R1200GS prima della presentazione ufficiale e risultò che erano immagini vere e fedeli al 100%, quindi speriamo che anche questa volta il loro suggerimento sia concreto. 
La moto che vedremo, sarà probabilmente più sportiva della precedente R1200S, così come lei lo era rispetto alla R1100S. Inoltre l'esperienza fatta dall'Elica con la HP2 Sport (vera supersportiva con motore boxer, carbonio e tiratura esclusiva) potrebbe portare a una moto sportiva stradale bicilindrica dalle qualità sportive indiscutibili. 

... e potente

Il motore, come riportato, sarà il bicilindrico a raffreddamento misto aria/olio con aspirazione in alto e scarico in basso, che ha già fatto impazzire per coppia ed erogazione su tutta la recente serie R. In questa versione, però, i cavalli potrebbero crescere e non poco, raggiungendo quota 150 grazie a un certosino lavoro sui materiali, sull'aspirazione e sull'elettronica, diventando di fatto il più potente motore Boxer mai prodotto da BMW. Se siete fra quelli che hanno sempre apprezzato le "R-S", questa potrebbe essere un'ottima notizia, la dinastia è destinata a proseguire!

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni


Top