Attualità e Mercato

pubblicato il 23 luglio 2015

Triumph: all’asta per beneficienza la Scrambler di Jurassic World

Verrà battuto all’incanto su eBay uno dei tre esemplari realizzati di una moto che fa già parte della storia del cinema

Triumph: all’asta per beneficienza la Scrambler di Jurassic World

Siete tra le migliaia di persone che sono accorse al cinema a osservare incantati i dinosauri di Jurassic World? Se sì, non avrete dimenticato con facilità le spettacolari sequenze che vedono l’attore protagonista del film, Chris Pratt, in azione di fianco ai Velociraptor e in sella alla sua Scrambler Triumph. Ebbene, se avete subito il fascino di questa sequenza e sognate in qualche modo di poterne rivivere l’emozione (senza lo scomodo inconveniente dei dinosauri che cercano di braccarvi) c’è una buona notizia per voi: uno di tre esemplari realizzati di questa moto basata sul telaio di una Bonneville (di cui uno regalato all’interprete della pellicola, ed uno conservato presso la sede centrale del marchio inglese) verrà battuto all’incanto su eBay.

Un’occasione per finanziare la ricerca

L'asta non rappresenterà solo l’occasione di entrare in possesso dell’ennesima Triumph protagonista sul grande schermo: La Scrambler del quarto capitolo di Jurassic Park simboleggia il culmine di una storia duratura che vede il costruttore inglese protagonista al cinema insieme ai suoi più grandi divi: da Steve McQueen a Bradley Cooper passando per George Clooney, Marlon Brando e Ryan Reynolds. Lo scopo finale è benefico: l’intero ricavato verrà infatti devoluto a The Distinguished Gentleman’s Ride, un evento internazionale sponsorizzato dalla Casa di Hinckley che ha sino ad ora raccolto 2 milioni di dollari australiani e che giunge quest’anno alla quarta edizione, ponendosi l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e di raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro alla prostata.
Come precisato in apertura, la moto verrà messa all’asta sul più celebre portale di aste on line e le offerte saranno rilanciabili per dieci giorni. A chi offrirà di più l’ambito premio: una moto inconfondibile divenuta oramai iconica e mossa da un cuore bicilindrico da 865 cc, che giungerà nelle mani del fortunato proprietario accompagnata da un certificato di autenticità rilasciato dallo stesso costruttore inglese.

Fondi che devono crescere

Se avete soldi e buon cuore, quest'asta vi permetterà non solo di entrare in possesso di una delle leggendarie Triumph cinematografiche, ma anche di finanziare una ricerca il cui sovvenzionamento si pone quest’anno l’ambizioso obiettivo di crescere fino a quota 3 milioni di dollari australiani. Chi ha detto che i dinosauri vengono per nuocere?

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità


Top