Attualità e Mercato

pubblicato il 14 luglio 2015

MV Agusta: "nel 2016 la nuova piattaforma 1000 con tre modelli"

Una nuova F4, una nuova Brutale e un'inedita crossover. Saranno questi i modelli del rilancio delle 1000 di Schiranna

MV Agusta: "nel 2016 la nuova piattaforma 1000 con tre modelli"
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MV Agusta F4 RC - anteprima 1
  • MV Agusta F4 RC - anteprima 2
  • MV Agusta F4 RC - anteprima 3
  • MV Agusta F4 RC - anteprima 4
  • MV Agusta F4 RC - anteprima 5
  • MV Agusta F4 RC - anteprima 6

Si parla da tempo di un rinnovamento profondo nella piattaforma di grossa cilindrata di MV Agusta, che comincia a sentire il peso degli anni e a subire fin troppo la netta superiorità della concorrenza. Quest'anno abbiamo sperato in una F4 davvero nuova ma abbiamo avuto solo l'ennesima versione speciale, la RC. Durante la manifestazione "Gli Amici di Claudio", che ogni anno ricorda il grande Claudio Castiglioni con un raduno dedicato alle MV, Ducati e Cagiva nate sotto la sua presidenza, c'è stata anche la conferma ufficiale da parte del figlio Giovanni di una nuova serie di moto 1000 tutta nuova.

Confermate tre nuove moto 1000

Castiglioni Junior è stato chiaro e conciso, sottolineando che grazie alla crescita esponenziale degli ultimi anni trainata dalle nuove tre cilindri 675 e 800, il prossimo anno vedremo anche le nuove 1000 davvero rinnovate, con un motore tutto nuovo, un telaio inedito ed estetiche reinventate. La gamma 1000 arriverà nel 2016 (riusciremo a vedere qualcosa già a EICMA 2015?) e sarà composta da una supersportiva, una naked e una crossover. 
Largo alla fantasia di designer ed esperti, per riuscire a intuire come saranno le nuove F4 e Brutale, mentre la crossover da un litro sarà una novità assoluta. Se viene confermato il 4 cilindri in linea potremmo assistere alla nascita di una rivale diretta per la BMW S 1000 XR, ma ancora non sappiamo se questa moto avrà ruota da 19" o 17". Ci sentiamo di escludere i 21" semplicemente perchè MV è un marchio 100% stradale.

Il futuro di MV che design avrà?

F4 e Brutale attuali sono destinate al pensionamento, ma ci teniamo a ricordare che nonostante gli anni sulle spalle sono ancora due moto dal design apprezzatissimo. La bellezza delle MV Agusta, grazie al genio di Massimo Tamburini, è sempre stata un riferimento del settore dal 1998, anno di uscita sul mercato della prima F4 750. Se pensiamo che sono passati 16 anni dalla prima supersportiva con lo scarico a canne d'organo, ci sembra quasi incredibile. Riusciranno le nuove 1000 ad avere lo stesso appeal delle precedenti? Si continuerà sullo stesso family feeling o MV realizzerà un'estetica inedita che lascerà tutti a bocca aperta? Ammettiamo di essere molto curiosi.

 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni


Top