Novità

pubblicato il 27 aprile 2007

Derbi Cross City 125

Economica sì, ma con personalità!

Derbi Cross City 125
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Derbi Cross City 125 - anteprima 1
  • Derbi Cross City 125 - anteprima 2
  • Derbi Cross City 125 - anteprima 3
  • Derbi Cross City 125 - anteprima 4

In occasione della "Gran Semana de la Moto" - Salone “Màs Moto” di Madrid, Derbi presenta tutte le novità della stagione 2007. Per festeggiare l’85° anniversario della sua fondazione, la storica casa di Martorelles amplia la gamma prodotti con tre nuove moto 125cc, due nuove versioni della Mulhacén 659 e una lunga serie di aggiornamenti e restyling sia per la gamma moto che per gli scooter.

Una delle proposte più interessanti è indubbiamente la Derbi Cross City 125, una moto polivalente pensata per un vasto pubblico di appassionati che prediligono affidabilità, economicità di esercizio e facilità di guida.

Con agilità e robustezza nel DNA, Derbi Cross City 125 – disponibile sul mercato italiano a maggio, al prezzo di 2.790 Euro F.C. Iva inclusa – è la moto per chi ama distinguersi e desidera al tempo stesso una compagna per districarsi nel traffico di tutti i giorni.

La nuova Cross City 125 è equipaggiata con un ecologico, robusto e affidabile motore 125cc 4 tempi raffreddato ad aria che, grazie ad un’ampia curva di potenza gestita dal cambio a 5 marce, assicura una guida facile e poco stressante.

E’ un momento speciale per Derbi, animato dall’entusiasmo con cui le nostre persone pensano, disegnano e producono le nostre motociclette”, ha affermato Costantino Sambuy, Amministratore Delegato di Derbi. “La dimostrazione di tanta passione è la brillante storia di questo marchio nelle cilindrate 50 e 125 e la rivoluzionaria gamma di modelli presentata a Madrid, dedicata come sempre ai più giovani. Derbi crede fortemente nello sviluppo e nel futuro del segmento moto da 125 cc con motorizzazioni 4 tempi. Per questo entriamo con forza in questa fetta di mercato con ben 3 novità. Derbi, da sempre impegnata nelle piccole e medie cilindrate, è anche oggi in piena sintonia con le più moderne tendenze europee, in fatto sia di stile sia di tecnologia. E questo è sicuramente il frutto della sinergie derivate dall’integrazione di questo storico marchio spagnolo nel Gruppo Piaggio, il più importante polo europeo delle due ruote”.

Autore: Redazione

Tag: Novità , monocilindriche


Top