Abbigliamento

pubblicato il 19 giugno 2015

Arlen Ness presenta le giacche Atomic Vent e Mercury

Giacche tecniche da moto per chi ama lo stile sportivo e chi preferisce quello classic vintage

Arlen Ness presenta le giacche Atomic Vent e Mercury

Abbiamo sempre evidenziato (e non smetteremo mai di farlo) l’importanza del corretto abbigliamento tecnico in moto, in quanto importante elemento in grado di fornire al motociclista la necessaria sicurezza passiva in caso di malaugurato impatto contro l’asfalto. Per proteggere i centauri da questa sfortunata evenienza, Arlen Ness porta in gamma due nuove giacche dal carattere sportivo e modaiolo, ovvero la Atomic Vent e la Mercury, rispettivamente pensate sia per fornire riparo dalle conseguenze di una caduta che per risultare accattivanti all’occhio di coloro che anche su due ruote non riescono a rinunciare a stile ed appeal.

Atomic Vent

La prima, pensata per l’impiego nelle giornate più calde dell’anno, è stata realizzata facendo ricorso ad un mix di pelle bovina e tessuto in mesh allo scopo di risultare tanto anti-abrasiva quanto ventilata. Dotata di tutte le necessarie protezioni del caso, la giacca Atomic Vent presenta delle regolazioni in vita e degli inserti rifrangenti, oltre a delle zip su petto e polsi per la chiusura del capo.

Mercury

La seconda, connotata da uno stile vintage che accosta ad un corpo monocromatico due bande bianche apposte lungo le braccia, è realizzata integralmente in pelle bovina e, come la precedente, presenta tutte le protezioni interne necessarie, oltre alle regolazioni in vita, alle tasche per riporre gli oggetti e le chiusure a zip per petto e polsi.
Entrambe distribuite sul mercato italiano da Motorquality, le nuove giacche Arlen Ness Atomic Vent e Mercury sono proposte al pubblico ad un prezzo di 247 euro.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , abbigliamento , giacche


Top