Attualità e Mercato

pubblicato il 8 giugno 2015

Mercato moto-scooter maggio 2015: finalmente la ripresa

I numeri e gli analisti sono concordi sul definire questi ultimi mesi il primo segnale di ripresa. Anche a maggio 2015 si segna un +8,6%

Mercato moto-scooter maggio 2015: finalmente la ripresa

Da qualche tempo a questa parte i dati del mercato moto sono in positivo, ma solo negli ultimi due mesi si parla di vera ripresa con numeri di crescita davvero importanti per le due ruote dopo un anno di timidi tentativi e piccole percentuali con il segno +. A Maggio, dopo uno strabiliante aprile, continua il trend e il settore fa segnare +8,6% con 21.225 unità vendute.

Ora si parla davvero di ripresa

Facendo le dovute distinzioni fra moto e scooter, i primi guadagnano ben 9,9% e 7.789 immatricolazioni rispetto a maggio 2014 mentre i secondi si fermano a +7,9% e 13.436 mezzi immatricolati. Finamente le case parlano concretamente di ripresa e si pensa positivo in termini di produzione, export e domanda. Chi non sta tranquillo è, come sempre, il reparto dei cinquantini, che prosegue la discesa con -12% e appena 2.222 unità in un mese come maggio, che vale il 13% delle vendite del totale annuo.
Il commento del presidente di Confindustria ANCMA, Corrado Capelli, arriva sempre puntuale: “Le nuove previsioni macro economiche volgono tutte in territorio positivo, anche se non possiamo dimenticare che la crescita è ancora lenta. Nel nostro settore si conferma un buon andamento dell’export, ma ci sono anche i primi segnali di una domanda interna che prova a consolidarsi”.
Con il mese appena trascorso ci avviciniamo ai bilanci del primo semestre e nei primi 5 mesi dell'anno i dati sono incoraggianti: 78.549 unità immatricolate, ovvero il +3% suddiviso in +10% per le moto e -1,4% per gli scooter, che sembrano le uniche vittime di questo cambio di tendenza che riporta le moto vero un ruolo di leadership come tanti anni fa.  L'ascesa più concreta la fanno, nello specifico, le moto da 800 a 1000 con 9.963 unità e un +35,1% rispetto al 2014, dato che trova spiegazione nell'analisi delle prime posizioni del mercato: primo posto per la BMW R 1200 GS con 1.633 unità, al secondo posto la Yamaha MT-09 Tracer con 1.554 e al terzo la Ducati Scrambler con 1.326 nuove moto immatricolate.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato , anticipazioni


Top