Curiosità

pubblicato il 29 maggio 2015

Apre un garage chiuso da 30 anni, trova una Yamaha RD 500 ancora imballata

Una delle moto più adorate degli anni '80 è stata trovata ancora nella sua cassa originale

Apre un garage chiuso da 30 anni, trova una Yamaha RD 500 ancora imballata
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha RD 500 ancora imballata - anteprima 1
  • Yamaha RD 500 ancora imballata - anteprima 2
  • Yamaha RD 500 ancora imballata - anteprima 3
  • Yamaha RD 500 ancora imballata - anteprima 4
  • Yamaha RD 500 ancora imballata - anteprima 5
  • Yamaha RD 500 ancora imballata - anteprima 6

Quando leggiamo una notizia del genere, non possiamo che provare una terribile invidia e sperare di avere, un giorno, una fortuna simile. Nella città di Brisbane, in Australia, un garage chiuso da 30 anni è stato aperto e dentro è stata trovata una grossa cassa Yamaha con all'interno una YamahaRD 500 nuova di pacca, ancora tutta imballata, che non ha percorso nemmeno un chilometro!

Una fortuna sconfinata

Un ritrovamento più unico che raro, soprattutto perchè si tratta di una delle moto più adorate dagli appassionati di 2 tempi, e per questo sempre molto ricercata e con quotazioni abbastanza alte. La RD 500 (che nel caso di questo ritrovamento si chiama RZ 500 N, nome utilizzato per la vendita in Australia) era una supersportiva rabbiosa con motore a 4 cilindri 2 tempi da 500 cc, capace di erogare 97 CV a 10.250 g/min, ma con una zona rossa che interveniva attorno ai 14.000 g/min. La coppia massima era di 62 Nm a 9.250 g/min e il peso a secco di 200 kg. L'agilità non mancava grazie a un interasse davvero ridotto di 1.375 mm.
Cosa significa, al giorno d'oggi, trovare una moto del genere intonsa all'interno di un garage? Probabilmente portarsi a casa un piccolo tesoro. Una moto vecchia di 30 anni, ma nuova nel vero senso della parola, è quasi impossibile da trovare e certi collezionisti farebbero carte false pur di portarsela a casa. In Italia una RD 500 di metà anni '80 in ottime condizioni si trova attorno ai 10.000 euro. Facile, con un po' di ricerca o l'affidamento a una casa d'aste, riuscire a recuperare anche il triplo di questo valore.
Tutto sommato, questi rarissimi ritrovamenti sono di buon auspicio: ci fanno sognare e sperare che un giorno anche noi potremo trovare la moto dei nostri sogni abbandonata in qualche garage non troppo umido.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , epoca


Top