Novità

pubblicato il 21 maggio 2015

Hyosung GD 125 R 2016

Una 125 sportiva un po' particolare nell'estetica che farà sicuramente discutere. Tecnica tradizionale per motore e ciclistica

Hyosung GD 125 R 2016

"Con quella faccia un po' così, quell'espressione un po' così" cantava Paolo Conte pensando a Genova. Pensiamo a questi versi quando apriamo le immagini della nuova Hyosung GD 125 R, un nuovo modello sportivo di piccola cilindrata che dovrebbe arrivare sui mercati mondiali (soprattutto asiatici) per la fine di quest'anno. 

Estetica particolare, tecnica tradizionale

L'estetica è particolare, non ci sbilanciamo troppo nel giudicarla bella o brutta, ma di sicuro è qualcosa di mai visto e che può generare pareri differenti. I due piccoli proiettori poliessoidali sono incastonati in un cupolino molto schiacciato e spigoloso, che contrasta parecchio con un codino decisamente arrotondato, mentre le carene laterali e il serbatoio sono un mix di linee morbide e secche.

Sostituirà molto probabilmente l'attuale modello GT 125 R raffreddato ad aria con un nuovo motore monocilindrico a liquido, necessaro per rientrare nelle future regole di omologazione antinquinamento Euro4. Inoltre non rimarrà un modello unico, ma affiancherà altre GD di diverse cilindrate come la già confermata 250 e la futura 400

Tecnicamente non sappiamo ancora granchè, ma è evidente la presenza di semimanubri per una guida decisamente sportiva, il telaio è un traliccio di tubi collegati a piastre inferiori, alle quali è agganciato un forcellone scatolato non troppo massiccio. All'anteriore una forcella telescopica regge una ruota da 17" e l'impianto frenante vanta due dischi, uno anteriore e uno posteriore. La vedremo sicuramente a EICMA 2015 e sarà interessante valutare dal vivo quella faccia... un po' così.

Autore: Redazione

Tag: Novità , monocilindriche , anticipazioni


Top