Curiosità

pubblicato il 5 maggio 2015

Guy Martin al posto di Jeremy Clarkson nella prossima stagione di Top Gear

Il pilota mito delle gare stradali appenderà il casco al chiodo per diventare conduttore televisivo

Guy Martin al posto di Jeremy Clarkson nella prossima stagione di Top Gear

Dopo tante speculazioni, dichiarazioni, smentite e conferme, sembra essere arrivato il si definitivo della BBC per il futuro presentatore di Top Gear, la celebre trasmissione dedicata ai motori realizzata dall'emittente inglese che dopo tantissimi anni esclude i tre conduttori storici in favore di nuovi e inediti nomi. Uno dei tre nomi è quello del mito delle gare stradali su due ruote, Guy Martin!

Sarà all'altezza del ruolo?

Il pilota è un personaggio non solo nel mondo delle competizioni, ma un grande intrattenitore televisivo già consacrato dal programma "Speed" trasmesso su Channel 4, dove si è cimentato in una serie di tentativi di record di velocità con mezzi devvero inusuali. Un altro esperimento televisivo di Guy è stato invece il racconto di come ha restaurato uno Spitfire, un caccia inglese della seconda guerra mondiale.

Con tutta probabilità, Guy dismetterà anche i panni di pilota per dedicarsi anima e corpo alla sua nuova carriera televisiva. Ha già confermato che quello del 2015 sarà il suo ultimo Tourist Trophy, il che significa che le sue gare stradali terminano con il finire della stagione in corso. 

Con lui una modella e un attore

L'impresa è comunque ardua. Sostituire in modo soddisfacente la premiata ditta Jeremy Clarkson/Richard Hammond/James May equivale a prendere il posto di uno dei trii più amati della televisione mondiale, con milioni di fans in tutto il mondo. Per quest'avventura, Guy sarà affiancato da Philip Glenister, attore conosciuto un UK per la serie TV Life on Mars e la bella Jodie Kidd, ex modella e conduttrice del programma "The Classic Car Show” su Channel 5. Buona fortuna Guy!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , personaggi


Top