Attualità e Mercato

pubblicato il 4 maggio 2015

Triumph Bonneville 2016: le foto spia confermano il raffreddamento a liquido

Finalmente delle foto in cui si possono vedere i dettagli del muletto della prossima Bonneville

Triumph Bonneville 2016: le foto spia confermano il raffreddamento a liquido
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Bonneville 2016 nuove foto spia - anteprima 1
  • Triumph Bonneville 2016 nuove foto spia - anteprima 2
  • Triumph Bonneville 2016 nuove foto spia - anteprima 3
  • Triumph Bonneville 2016 nuove foto spia - anteprima 4
  • Triumph Bonneville 2016 nuove foto spia - anteprima 5
  • Triumph Bonneville 2016 nuove foto spia - anteprima 6

Nuove foto spia della Triumph Bonneville sono state pubblicate nelle scorse ore dalla stessa fonte (KGP Photography) che l'ha immortalata nel precedente articolo. Ora le foto sono più chiare, si possono scorgere tanti particolari inediti e finalmente riusciamo a vedere con chiarezza il grande radiatore, a conferma che si tratta di una moto con raffreddamento a liquido o misto aria/olio.

Confermato il radiatore

La tendenza, ultimamente, è quella di far scomparire i motori raffredati unicamente ad aria. Anche BMW con il suo boxer e Harley-Davidson con il suo leggendario big twin stanno prendendo la strada del raffreddamento misto, principalmente per una questione di omologazione e emissioni, in secondo luogo per una effettiva riduzione di consumi e compatibilità con l'elettronica più moderna. Anche la Bonnie sembra segnata a un destino più tecnologico con la nuova versione, che finalmente vediamo in foto più esplicative.

Il radiatore cercherà di essere discreto, in posizione verticale davanti ai tubi del telaio, mentre il motore non perde le alette di raffreddamento sul gruppo termico bicilindrico. Il serbatoio sembra essere più grande e più alto, mentre al posteriore il faro somiglia più a un elemento vintage Lucas, utilizzato tantissimo dagli appassionati per sostituire l'originale.

 

Cerchio da 18" e serbatoio maggiorato

La ciclistica rimane classica, ma compare un doppio disco di grandi dimensioni davanti, sicuramente dotato di ABS e la ruota anteriore, inoltre, è da 18". Rimane un punto di domanda sulla meccanica, non sappiamo se il motore avrà cubatura maggiore e se ci sarà un incremento di prestazioni. Per il momento sembra essere confermata la cilindrata di 865 cc ma non c'è ancora documentazione verificabile. Attendiamo nuove notizie e speriamo di vederla ai saloni autunnali di fine anno.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , vintage


Listino Triumph Bonneville T100 - model year 2012

Bonneville T100
Cilindrata
865.00 cm³
Potenza
49.30 kW / 67.00 CV
Coppia
6.90 kgm / 68.00 Nm
Peso
230.00 kg
Altezza sella
775 mm
Prezzo
9.625,00 €
Vai al Listino »
Top