Attualità e Mercato

pubblicato il 22 aprile 2015

CRP Energica Ego ottiene le certificazioni USA

La supersportiva elettrica italiana ha il via libera per la commercializzazione in America

CRP Energica Ego ottiene le certificazioni USA
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Energica a EICMA 2013 - anteprima 1
  • Energica a EICMA 2013 - anteprima 2
  • Energica a EICMA 2013 - anteprima 3
  • Energica a EICMA 2013 - anteprima 4
  • Energica a EICMA 2013 - anteprima 5
  • Energica a EICMA 2013 - anteprima 6

Dopo essere stata tra le grandi protagoniste delle ultime due edizioni di EICMA e del Top Marques di Monaco 2014, la CRP Energica Ego torna a far parlare di sé grazie ad un altro importante traguardo raggiunto in vista della commercializzazione. La Energica Motor Company ha infatti ottenuto le certificazioni NHTSA (National Highway Traffic Safety Administration) ed EPA (Environmental Protection Agency), ovvero quelle necessarie per immettere qualsiasi tipo di veicolo sul mercato statunitense.

SBK elettrica da 240 km/h

Ricordiamo che la Ego rappresenta la prima superbike elettrica Made in Italy dotata di un motore sincrono PMAC raffreddato a olio capace di sviluppare 100 kW di potenza e 195 Nm di coppia, valori questi che si traducono in una velocità massima di 240 km/h ed in un’autonomia di 150 km ad una media di 80 km/h.

Ad alimentare la CRP Energica Ego è una batteria da 11,7 Kwh che può essere ricaricata in un tempo di 3,5 ore con corrente alternata o in meno di 30 minuti, all’80%, con corrente continua. Dotata di impianto frenante è Brembo, la CRP Energica Ego sfrutta un ABS di origine Bosch, ed è l’unica moto elettrica al mondo ad integrare il sistema di anti-bloccaggio della ruota già di serie.

Le prime sono già state quasi tutte vendute


Il primo lotto di produzione è già quasi sold out: chi desiderasse quindi prenotare la CRP Energica Ego in modo da poterla avere entro il 3° trimestre del 2015 (data prevista per le consegne dei primi esemplari) dovrà quindi affrettarsi a consultare il catalogo e richiedere la propria supersportiva elettrica Made in Italy al rivenditore ufficiale più vicino. La priorità sarà data alle prenotazioni che riguarderanno il modello Ego45 (una versione ancor più “raffinata” della SBK elettrica italiana, in quanto dotata di particolari in Windform appositamente rivestiti in Zircotec), mentre il prossimo lotto sarà consegnato a partire dal 4° trimestre 2015.

Energica & Branna sul Circuito Franciacorta

Energica & Branna sul Circuito Franciacorta

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , emissioni zero , moto elettriche


Top