Attualità e Mercato

pubblicato il 21 aprile 2015

Marzocchi cessa l'attività: 120 lavoratori a casa

Una pessima notizia per il settore e per il mondo del lavoro. La storica azienda bolognese di forcelle chiude i battenti

Marzocchi cessa l'attività: 120 lavoratori a casa

Tenneco è l'azienda americana che detiene dal 2008 la proprietà del celebre produttore di sospensioni italiane Marzocchi, ed è quella che ha preso la decisione di queste ultime ore: Marzocchi chiuderà per sempre. Che il produttore navigasse in cattive acque lo si sapeva da tema, ma questa volta la notizia è definitiva e lo stabilimento di Zola Predosa (BO) verrà chiuso lasciando a casa 120 lavoratori.

Non c'è speranza di ripresa

Per fare un po' d'ordine sulla vicenda dobbiamo tornare indietro di qualche anno, precisamente al 2011 quando la crisi si è fatta sentire e ha messo in difficoltà l'azienda, che passò nel giro di poco da 170 dipendenti ai 120 attualmente impegnati. Negli anni seguenti il conto divenne sempre più rosso e non c'è più possibilità di portare avanti l'attività. L'ultima riunione con i sindacati non ha dato alcuna possibilità di ripresa e la FIOM chiederà l'apertura di un tavolo di crisi per cercare di tutelare i lavoratori che verranno licenziati a breve.

La proprietà americana lascia il settore

La produzione continuerà ancora per poco, fino all'esaurimento delle forniture attuali. A settembre scadrà l'affitto dello stabilimento produttivo e Tenneco ha confermato che non rinnoverà. La soluzione della delocalizzazione per mantenere in vita l'azienda è a sua volta esclusa: Tenneco ha affermato di voler uscire completamente dal settore delle sospensioni. Arriverà qualche imprenditore a salvare il salvabile? Probabilmente no date le condizioni in cui versa il settore e l'attività dell'azienda. Noi speriamo si faccia qualcosa di concreto per le persone che rimarranno a casa senza lavoro, e ci dispiace davvero per un'azienda che ha reso grande il Made in Italy del settore con sospensioni di qualità sempre alta.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni


Top