Curiosità

pubblicato il 16 aprile 2015

Noke U-Lock: addio a chiavi e lucchetti "old stile" per bici

Un inedito dispositivo tecnologico permette allo smartphone di gestire al meglio la sicurezza della propria bici

Noke U-Lock: addio a chiavi e lucchetti "old stile" per bici
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Noke U-Lock - Sicurezza bluetooth per bici - anteprima 1
  • Noke U-Lock - Sicurezza bluetooth per bici - anteprima 2
  • Noke U-Lock - Sicurezza bluetooth per bici - anteprima 3
  • Noke U-Lock - Sicurezza bluetooth per bici - anteprima 4
  • Noke U-Lock - Sicurezza bluetooth per bici - anteprima 5
  • Noke U-Lock - Sicurezza bluetooth per bici - anteprima 6

Addio alle chiavi e ai lucchetti. E’ questa la promessa del Noke U-Lock, un lucchetto molto avanzato che consente di assicurare la propria bici ad un palo o ad un’inferiata grazie ad un sistema in grado di interfacciarsi con smartphone o Apple Watch.

Allarme integrato e tecnologia Bluetooth

Dotato di sistema di allarme integrato, il Noke U-Lock presenta tutte le caratteristiche di sicurezza e di resistenza di un normale lucchetto, ma aggiunge a questo una lunga serie di plus. In grado di resistere all’acqua, il Noke U-Lock sfrutta infatti la connettività Bluetooth del telefono ed una app dedicata (disponibile per iOS, Android o Windows Phone) per permettere agli smartphone di andare a sostituire per sempre le canoniche chiavi. Tale sistema non richiede inoltre di dover estrarre il telefono cellulare dalle tasche o dalle borse per sbloccare il lucchetto. Non è infatti necessario rilanciare l’applicazione per comandare l’apertura del dispositivo: in maniera analoga a come avviene sui sistemi di apertura delle portiere keyless delle auto, basta avvicinarsi per poter recuperare la propria bici, anche quando il telefono è spento.

Maggior sicurezza

Per chi lo desiderasse la funzione di sblocco automatica è disattivabile dalle impostazioni della App. In questa modalità chiunque desideri aprire il lucchetto dovrà farlo comandando lo stesso in maniera diretta dallo smartphone o dall’Apple Watch (ma l’applicazione sarà a breve compatibile anche con altre tipologie di orologio intelligente, come ad esempio Pebble e Android watch), anch’esso collegati al dispositivo tramite tecnologia Bluetooth. Come precisato in apertura il Noke U-Lock presenta un sistema di allarme integrato (disattivabile tramite l’inserimento di un codice) cha fa sì che lo stesso suoni qualora un possibile ladro lo scuota per più di tre secondi, emettendo inoltre un segnale sonoro anche nel caso in cui si tentasse di inserire il codice sbagliato per più di tre volte.

Segnala quando ricaricare la batteria

Ovviamente l’attivazione dell’allarme va ad inficiare sulla durata della batteria del Noke U-Lock per via della presenza di un accelerometro interno atto a rilevare il movimento, ma niente paura: qualora il sistema d’allarme fosse tenuto attivo in maniera continuativa per circa 5/6 mesi, l’App provvederà ad inviare una notifica direttamente sullo smartphone del proprietario per ricordare che la batteria è scesa al 20%.

Tante funzionalità

Per chi non chi non avesse troppa confidenza con gli smartphone è disponibile un portachiavi dotato di tecnologia Bluetooth in grado di sbloccare immediatamente il Noke U-Lock senza bisogno di ricorrere al cellulare e di digitare il codice di sicurezza, mentre una funzione dell'app Nike + permette di rintracciare la propria bici qualora si fosse dimenticato dove la si è parcheggiata, mentre un’apposita funzione permette, inserendo orari e giorni precisi, di prestare il dispositivo anche ad altre persone che magari utilizzano la vostra stessa bicicletta.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , sicurezza , citta , bici elettriche , bicicliette


Top