Novità

pubblicato il 15 aprile 2015

Tacita T-Race Diabolika Four Packs

Quattro pacchi batteria per la nuova T-Race Diabolika, modello elettrico stradale che guadagna 160km di autoonomia

Tacita T-Race Diabolika Four Packs

Tacita è il brand di moto elettriche che nell'ultimo periodo sta facendo parlare molto di se perchè il primo in Italia a proporre moto elettriche fuoristrada dalle prestazioni quasi professionali e una tecnologia all'avanguardia in grado di competere con le americane più conosciute come Brammo e Zero Motorcycles. Per il 2015 debutta una nuova versione della già conosciuta T-Race Diabolika.

Autonomia quasi raddoppiata

La Diabolika è la più stradale del listino Tacita, dotata di cerchi da 17" e sospensioni ribassate che la rendono molto simile a una moto da dirt track, mentre su strada si comporta molto più come una naked. Con la nuova T-Race Diabolika Four Packs debutta una nuova alimentazione a quattro pacchibatteria che aumentano parecchio l'autonomia del mezzo. Con la tecnologia a polimeri di litio da 10,6 kWh, si raggiungono i 160 km di autonomia, contro i 90 della "Two Packs" con due sole batterie. Le due supplementari trovano posto sui fianchetti posteriori.

Si fa pagare cara

Come ci si può immaginare, il costo della tecnologia e l'esclusività data da una moto di questa tipologia, fa salire il prezzo di parecchio: 29.998 euro il prezzo per la Four Packs e 24.999 euro quello della Two Packs. Oltre alle versioni stradali civili, è prevista la realizzazione di un modello dedicato alle forze dell'ordine della T-Race, con caratteristiche molto più "tuttoterreno". Avrà impostazione quasi rallistica, con 21" davanti e 18" dietro, tassellate, più tutte le particolarità della moto di servizio come luci, radio e megafono. Parteciperà alle gare d'appalto per la fornitura di mezzi elettrici alle diverse forze di polizia. 

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , emissioni zero , moto elettriche


Top