Sport

pubblicato il 30 marzo 2015

MotoGP, Losail 2015: il 17esimo podio tutto italiano!

Rossi, Dovizioso e Iannone ci hanno fatto rivivere il sogno di Motegi 2006. L'Italia s'è desta?

MotoGP, Losail 2015: il 17esimo podio tutto italiano!

U podio tutto italiano in MotoGP non capita tutti i giorni, anzi, ci sono voluti ben 8 anni per asistere a un'altra magia. Prima della tripletta italiana nell'apertura del mondiale 2015 a Losail con Valentino Rossi seguito dai due piloti della Ducati, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone bisognava tornare al 2006 con la vittoria di Loris Capirossi (Ducati) che a Motegi mise in fila Valentino Rossi (Yamaha) e Marco Melandri (Honda). Nella tabella che pubblichiamo qui sotto è possibile ripercorrere tutte le triplette che i nostri piloti hanno conseguito nella classe regina: sono 7 in MotoGP e altre 10 nella Classe 500.

Valentino euforico e patriottico!

Al termine delle qualifiche forse nessuno avrebbe scommesso su una sua vittoria, ma ancora una volta il "Dottore" e la sua Yamaha hanno sorpreso tutti, iniziando la MotoGP 2015 con un successo in volata, il tutto dopo aver rimontato dal decimo posto in seguito ad una pessima partenza. Insomma, una gara dalle mille emozioni. "Questa la metto tra le mie vittorie più belle per come è venuta. Alla partenza mi hanno sportellato, ma soprattutto ho dormito io. Poi venivo su come un matto, perché ho visto Lorenzo e le due Ducati che andavano via. Ho fatto dei giri velocissimi e sono riuscito ad andare a prenderli. Quando poi sono stato attaccato mi sono detto: se li ho ripresi, forse posso anche vincere, anche perché oggi non c'era neanche Marquez (fuori alla prima curva, ma poi ripartito e quinto alla fine, ndr). Alla fine la mia moto andava sempre meglio, perché con la squadra abbiamo fatto le scelte giuste. E c'è ancora più gusto perché sembravamo tagliati fuori dopo i test e le prove, però la gara è un'altra cosa" ha detto a caldo il pesarese.

E Valentino ha tirato fuori anche un po' di patriottismo per la bella tripletta italiana che si è vista sul podio di Losail (terzo c'è Andrea Iannone): "Anche per l'Italia credo che sia una cosa incredibile. Per ritrovare tre italiani davanti penso che bisogna ritornare ai tempi di Capirossi e Biaggi. Poi ci sono anche le due Ducati sul podio, sono davvero contento".

Le 17 TRIPLETTE dei piloti italiani nella Classe Regina

Anno Gp Pista
1951 Nazioni Monza
1968 Nazioni Monza
1970 Yugoslavia Opatija
1970 Olanda TT Assen
1970 Nazioni Monza
1972 Nazioni Imola
2000 Australia Phillip Island
2001 Catalunya Barcelona
2001 Olanda TT Assen
2001 Australia Phillip Island
2003 Giappone Suzuka
2003 Italia Mugello
2003 Portogallo Estoril
2005 Italia Mugello
2005 Rep.Ceca Brno
2006 Giappone Motegi
2015 Qatar Losail

Per le gallery di Losail e le dichiazioni degli altri piloti, CLICCA su OmniCorse.it!

 

Autore: OmniCorse.it

Tag: Sport , motogp , personaggi , personaggi famosi


Top