Accessori

pubblicato il 21 marzo 2015

Giannelli: tre scarichi per KTM RC 125 e RC 390

Il costruttore italiano di impianti di scarico presenta tre nuovi prodotti per le due “piccole” stradali di Mattighofen

Giannelli: tre scarichi per KTM RC 125 e RC 390

Il costruttore di impianti di scarico Giannelli dedica la sua attenzione a due moto della Casa di Mattighofen, allo scopo di incrementarne tanto l’appeal estetico quanto le performance grazie a tre sistemi dedicati. KTM ha recentemente presentato la sua piccola sportiva RC in diverse cilindrate che stimolano l'appettito dei giovani in cerca di personallizzazione e prestazioni.  

Dedicati alle “piccole” stradali austriache

Pensati per essere installati sulle KTM RC 125 e RC 390 M.Y. 2015, gli impianti di scarico della factory italiana dedicati alle moto austriache sono realizzati in titanio, acciaio inox e alluminio. Il primo, appartenente alla linea Ipersport, permette di scegliere tra il fondello posteriore in acciaio inox o in fibra di carbonio. Al fianco di questo troviamo il terminale in acciaio inox della linea Gx-One ed il nuovissimo X-PRO.

I Prezzi

Tutti i prodotti proposti da Giannelli sono omologati e dotati di dB-killer estraibile, oltre che più leggeri e performanti rispetto all’impianto di serie, e sono proposti al pubblico a prezzi, IVA esclusa, consigliati che variano da 298 euro (per i terminali delle linee X-PRO e Ipersport in alluminio) a 408 euro (impianto in titanio con fondello carby).

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori , scarichi


Top