Attualità e Mercato

pubblicato il 17 marzo 2015

Yamaha Open Weekend: porte aperte il 28 e 29 marzo

La Casa dei Tre Diapason apre le porte delle concessionarie per permettere al pubblico di conoscere la propria gamma stradale 2015

Yamaha Open Weekend: porte aperte il 28 e 29 marzo

Con l’arrivo della bella stagione la Casa dei Tre Diapason torna ad aprire le porte delle proprie concessionarie nelle giornate di sabato 28 e domenica 29 marzo allo scopo di permettere agli appassionati del mondo delle due ruote di conoscere e testare le più recenti novità della gamma stradale Yamaha

Moto e scooter in prova

Un’opportunità per osservare da vicino (e provare) le gamme moto e scooter della Casa di Iwata, caratterizzate da famiglie di prodotti che si propongono di soddisfare diverse tipologie di esigenze. Non mancheranno la nuova tre cilindri Tracer e le “sorelle” MT-09 e MT-07, così come la bobber bicilindrica old-style XV950R e le novità 2015 XJR1300 e XJR1300 Racer.

Non testabile su strada, ma presente per la prima volta nei concessionari la nuova R1, spinta da un 4 cilindri fronte marcia crossplane da 998 cc e capace di sviluppare 200 CV di potenza. Da non perdere anche la XT1200Z Super Ténéré (che quest’anno beneficia di un riposizionamento di prezzo) e la gamma scooter: su tutti il nuovo TMax 530 che, insieme alla special edition Iron Max, presenta per il 2015 una serie di innovazioni tecniche e stilistiche come il nuovo “muso“ ridisegnato, le nuove luci a LED anteriori, la forcella a steli rovesciati, le pinze radiali e l’avviamento “keyless”. Al fianco di questo anche il Tricity 125, lo scooter a 3 ruote che dopo il test ride potrà essere anche “portato a casa” grazie ad uno speciale concorso.

Un concorso per vincere il Tricity

Chiunque effettuerà un test ride durante l’Open Weekend, potrà tentare infatti la fortuna aderendo ad un concorso dedicato (Il regolamento completo del concorso è disponibile a questo link), che oltre a mettere in palio lo scooter giapponese affiancherà ad esso un anno di assicurazione Motoplatinum RC con furto e incendio, cinque caschi Shark modello Raw e un sistema di rilevamento Lojack, comprensivo di un anno di abbonamento alla centrale operativa.

Per partecipare al concorso basterà presentarsi presso un concessionario ufficiale Yamaha con i documenti validi per la prova del veicolo e accreditarsi. Solo dopo aver completato la prova, ogni partecipante riceverà una e-mail su cui troverà impresso un codice personale: collegandosi al link indicato nella stessa e dopo aver introdotto il codice, grazie ad uno speciale sistema “istant win” telematico potrà verificare se avrà vinto uno dei premi in palio. Per scoprire in anticipo quali sono i modelli in prova presso i concessionari più vicini è possibile collegarsi al sito dedicato, pagina da cui è inoltre possibile effettuare la pre-registrazione al test ride.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , test-ride


Top