Attualità e Mercato

pubblicato il 26 febbraio 2015

Accordo tra Bergamaschi e Castrol

Castrol sceglie il distributore italiano per ampliare la sua presenza in Italia e lanciare al meglio il Power 1

Accordo tra Bergamaschi e Castrol

hanno Siglata una imporetante partnership tra Bergamaschi e Castrol, proprio in concomitanza col lancio della nuova gamma Castrol Power 1. Da oltre cento anni, Castrol è impegnata nella produzione di lubrificanti nel settore automotive, industriale, marittimo e dispone di 13 centri di ricerca e sviluppo in tutto il mondo in cui vengono testati centinaia di nuovi prodotti ogni anno. Questa esperienza si è sposata al meglio con Bergamaschi, azienda leader specializzata nella distribuzione di ricambi e accessori per le due ruote, che lega invece il suo DNA al settore delle moto da ben 95 anni.

L'importanza delle moto

Castrol sceglie quindi di affidarsi a un distributore autorizzato fortemente radicato nel mondo motociclistico per mandare un segnale di forte investimento nel settore delle due ruote, in quanto crede che performance e corretta lubrificazione del veicolo rappresentino un aspetto fondamentale per i motociclisti. La partnership tra le due aziende vuole quindi proporsi come un punto d’incontro finalizzato a promettere alla clientela affidabilità e competenza.

Una rete più capillare

I vantaggi di questa collaborazione saranno tangibili a partire dai prossimi mesi, quando l’organizzazione Bergamaschi renderà ancor più capillare la presenza della gamma prodotti “Motorcycle” di Castrol presso le officine, i meccanici e i punti vendita locali. Questa gamma che annovererà a breve nella sua linea, come precisato in apertura, anche il Castrol Power 1, prodotto sviluppato specificatamente per la lubrificazione dei motori a 2 e 4 tempi.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , accessori , tecnologia


Top