Curiosità

pubblicato il 2 febbraio 2015

All'asta l'Harley-Davidson di Jerry Lee Lewis per una cifra incredibile

È una delle Harley più costose della storia perchè appartenuta ad un mostro sacro della musica americana

All'asta l'Harley-Davidson di Jerry Lee Lewis per una cifra incredibile

Jerry Lee Lewis è riconosciuto come uno dei padri del rock'n'roll, inserito dal 1986 nella Rock and Roll Hall Of Fame e soprannominato dai suoi fans "The Killer" per il suo stile irriverente e anticonformista, che esibiva soprattutto durante i suoi concerti. Jerry Lee era così amato che i fan si sono contesi all'asta la sua amata Harley-Davidson.

Una delle Harley più costose di sempre

Si tratta di una FLH Duo Glide del 1959, un modello che già di per se, tutto originale e perfettamente conservato, vale una fortuna. In quest'occasione l'essere appartenuta a un mostro sacro della commedia americana ha fatto salire le puntate all'asta he hanno raggiunto la cifra finale, davvero esagerata, di 350.000 dollari. Al cambio attuale parliamo di circa 308.000 euro. Questo la rende una delle Harley-Davidson più costose della storia. 

L'esemplare di Jerry ha pure un motore quasi intonso, avendo percorso soltanto 2.257 miglia in tutti questi anni. Fu direttamente regalata da HD all'attore 55 anni fa, e lui rimase l'unico proprietario in tutti questi anni. All'asta che si è tenuta nel corso dell'evento Mecum Kissemmee 2015, c'era anche lui ad accompagnare la sua amata Glide, e si è esibito anche in una canzone al pianoforte, suonando per tutti i presenti la celebre "Great Balls of Fire"

L'asta dell'Harley-Davidson di Jerry Lee Lewis

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità


Top