Eventi

pubblicato il 20 gennaio 2015

Moto Guzzi al Motor Bike Expo 2015

Gamma V7 II, Audace e tanto spazio alla personalizzazione!

Moto Guzzi al Motor Bike Expo 2015
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Moto Guzzi al Motor Bike Expo 2015 - anteprima 1
  • Moto Guzzi al Motor Bike Expo 2015 - anteprima 2
  • Moto Guzzi al Motor Bike Expo 2015 - anteprima 3
  • Moto Guzzi al Motor Bike Expo 2015 - anteprima 4

E’ sotto gli occhi di tutti: i motociclisti stanno sempre più sognando moto più semplici, tranquille, gestibili ma bellissime e non stracolme di cavalli. Delle motociclette più “basiche” sotto il profilo della dotazione motoristica ed elettronica, ma al contempo estremamente ricche sotto il profilo caratteriale. Le due ruote verso cui sta sempre di più sorridendo il pubblico odierno sono quelle in grado di rispecchiare in maniera profonda l’animo di chi le guida. Sono delle moto leggere, spartane e fortemente vocate alla personalizzazione. E proprio a chi ama customizzare si rivolge il Motor Bike Expo di Verona, classico appuntamento veneto che andrà in scena questo fine settimana, dal 23 al 25 maggio, presso l’area espositiva di VeronaFiere.

Personalizzazione a go-go!

Una kermesse motociclistica imperdibile per gli appassionati, ma anche per quelle Case che nella tipologia di moto sopra descritta trovano il loro leit motiv. Ecco quindi che tra le grandi protagoniste di questa esposizione vi sarà, allo stand 14N del Padiglione 4, anche Moto Guzzi, che esporrà al fianco delle novità 2015 i capolavori dei più importanti preparatori, come Officine RossoPuro, Millepercento e South Garage.

Riflettori puntati su V7 II e Audace

In omaggio alla filosofia custom della manifestazione veronese, è la stessa Casa di Mandello a presentare le sue proposte per la personalizzazione più estrema delle sue bicilindriche. Tutto nasce sulla base della gamma V7 II (leggi l'articolo), nelle tre versioni Stone, Special e Racer. La grande passione di Moto Guzzi per il mondo della customizzazione viene inoltre raccontato sullo spazio web GarageMotoGuzzi.com che permette al centauro di scegliere i pezzi per la propria moto su fogli che simulano il bancone di un’officina, dove tra schizzi tracciati a mano, si può rendere realmente unica per rendere unica la propria V7. Protagonista dello stand sarà anche l'incredibile Audace, con muscoli e cavalleria in bella mostra...

Accessori ufficiali

Alla nuova Moto Guzzi V7 II si accompagna una gamma di accessori pensati per la personalizzazione, allo scopo di consentire a tutti – e con pezzi realizzati direttamente dalla Casa dell’Aquila – di realizzare una vera e propria "special" grazie a dei kit disponibili in quattro diverse interpretazioni. Si parte col Dark Rider, dal look “gotico” ispirato ad ambientazioni notturne e metropolitane; Scrambler, per trasformare la Moto Guzzi V7 in una moto fruibile su strada ma con un look fuoristradistico; Heritage, con scarico scuro "due in uno", pneumatici tassellati, serbatoio, fianchetti, e parafanghi verdi e Café Racer, con un’impostazione di guida di diretta derivazione racing anni ‘70.

Prototipi e non solo...

A Verona si propone come regina dello stand Moto Guzzi il prototipo MGX-21, emblema di Guzzi nel mondo delle bagger. MGX-21 è dotata di una ruota anteriore da 21 pollici e prende e combina elementi, cercando il contagio con culture diverse elaborando ogni fondamento per ricondurre tutto all’esperienza di guida. Ad attendere gli appassionati allo stand della Casa di Mandello anche lo shop Moto Guzzi dove sarà possibile acquistare gli articoli lifestyle del catalogo dedicato agli appassionati del Costruttore italiano.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , bicilindriche , motor bike expo 2015


Top