Accessori

pubblicato il 15 gennaio 2015

Nuovo TomTom Rider 2015: percorsi emozionanti on-demand!

Luca Tommaccaro: "abbiamo progettato il nuovo TomTom Rider per fornire ai motociclisti modi diversi e innovativi per creare e scoprire percorsi emozionanti"

Nuovo TomTom Rider 2015: percorsi emozionanti on-demand!

TomTom torna a strizzare l’occhio ai centauri e in maniera completamente inedita rispetto al passato e, col nuovo anno, il Rider si rinnova allo scopo di promettere una stagione motociclistica più emozionante che mai.

Percorsi pianificabili per non stare mai dritti

Il nuovo TomTom Rider permetterà infatti ai motociclisti, per la prima volta, di scegliere quante curve e quanti cambi di direzione questi desidereranno affrontare lungo il percorso. Basta selezionare direttamente sulla mappa un'area da raggiungere e TomTom Rider suggerirà il percorso più emozionante, sia per il tratto di andata che per quello di ritorno. Inoltre la possibilità di creare e condividere i percorsi con gli amici e il caricamento del tragitto sul proprio dispositivo permetterà a tutti gli appassionati delle due ruote di vivere virtualmente il viaggio ancor prima di accendere la moto.
"Siamo convinti che ogni viaggio rappresenti una possibilità per una nuova avventura - afferma Luca Tammaccaro, Vice President Datch & SEE di TomTom - abbiamo progettato il nuovo TomTom Rider per fornire ai motociclisti modi diversi e innovativi per creare e scoprire percorsi emozionanti. Dalla libertà di viaggiare su strade sterrate, all’emozione di affrontare le curve più strette sulle cime più alte. Con TomTom Rider è davvero possibile creare e vivere su strada l’avventura dei sogni”.

Nuovo design

Un’ inedita staffa rotante permette ai motociclisti di passare alla vista verticale per visualizzare l’andatura delle curve nel tratto successivo. Uno schermo interattivo può essere utilizzato coi guanti, al fine di rendere più semplice l’esplorazione di nuovi itinerari. La funzione Bluetooth permette invece la trasmissione delle istruzioni audio attraverso l'auricolare o il casco, mentre la struttura waterproof consente al dispositivo di sfidare il maltempo grazie a una struttura resistente alle intemperie.

Che strada desideri?

Queste le principali funzioni e caratteristiche del nuovo TomTom Rider. Strade tortuose: individua il percorso più adrenalinico. Strade collinari: localizza dei percorsi pensati per scegliere se viaggiare a livello del mare o scalare le vette più alte. Pianificazione dell’itinerario: permette di selezionare la propria destinazione per individuare il percorso più emozionante. Vista verticale: grazie alla rotazione del dispositivo è possibile impostare la visualizzazione verticale e avere un’overview del tratto successivo di percorso. A quanto già elencato si aggiungono altre funzioni come la pianificazione del percorso su PC (permette di progettare il percorso ancor prima della partenza), il TomTom Traffic a vita che consente  di guidare informati sul traffico in tempo reale per tutta la vita del dispositivo e il carica percorsi, che rende possibile immettere percorsi (formato GPX) che verranno automaticamente mostrati su TomTom Rider.

Full optional

E ancora, sul nuovo TomTom Rdier troverete la possibilità di effettuare chiamate in vivavoce durante il viaggio, mentre a seconda della fascia oraria, è possibile sfruttare diverse opzioni di colore per qualsiasi. Al rientro a casa poi, oltre alla possibilità di registrare il proprio viaggio, ora si può visualizzare la distanza percorsa, la velocità e il tempo di percorrenza.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , turismo , tecnologia


Top