Curiosità

pubblicato il 7 gennaio 2015

KTM E-ATV: dalla Germania i quad su base 990 Adventure

Quad con motori e telai LC8, LC4 e EXC. Vanno davvero bene come i quad veri?

KTM E-ATV: dalla Germania i quad su base 990 Adventure
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Quad KTM E-ATV - anteprima 1
  • Quad KTM E-ATV - anteprima 2
  • Quad KTM E-ATV - anteprima 3
  • Quad KTM E-ATV - anteprima 4

KTM produce quad, non è una novità e i suoi prodotti di nicchia sono oltretutto fra i più apprezzati dagli appassionati di quadcross, disciplina più sportiva del settore dove gli austriaci sono sempre "ready to race". Questi che vi presentiamo oggi, però, hanno qualcosa di molto diverso, perchè sono letteralmente moto di serie con quattro ruote, derivate dalla produzione touring e racing di Mattighofen.

KTM con due ruote in più

Li produce l'azienda tedesca E-ATV, che si occupa di gare di quad ma anche di conversioni di mezzi nati per andare su due ruote, con l'aggiunta di altri due pneumatici e un assetto rigido. Come funziona la conversione? Semplicemente sono stati sviluppati sistemi di sospensione di tipo quaddistico facilmente applicabili al telaio di 990 Adventure, 990 SM e Enduro e anche serie EXC. 

Davanti troviamo bracci oscillanti con sistema a doppio triangolo e robusti ammortizzatori WP, mentre la posteriore compaiono due semiassi rigidi agganciati a un singolo forcellone, proprio come i mezzi da quadcross e quadmotard. Questo trasforma il mezzo in un vero e proprio quattro ruote specialistico, ma in effetti sarebbe efficiente come un quad specificatamente progettato per questo scopo?

Come i quad veri... più o meno

Una perplessità che potrebbe essere fugata solo con una prova, perchè la reale differenza consiste nel telaio: le moto sono progettate per piegare e garantire veloci spostamenti da destra a sinistra, quindi il telaio ha una struttura stretta, leggera e dal passaggio alto. I quad, al contrario, sono sviluppati per tenere la strada al meglio sfruttando l'aderenza delle gomme, quindi i telai sono larghi e puntano ad abbassare molto il baricentro. Sviluppi diversi e ovviamente incomparabili, ma fare dell lunghe derapate con un motore LC8 990 in un quad deve essere qualcosa di davvero sensazionale. A voi piacciono? 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , quad


Top