Novità

pubblicato il 21 febbraio 2007

Yamaha R6 Limited Edition

500 esemplari unici per 500 fortunati

Yamaha R6 Limited Edition
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha R6 Limited Edition - anteprima 1
  • Yamaha R6 Limited Edition - anteprima 2

Il successo della sorella R1 vestita dei colori della moto con cui Roberts ha corso negli anni '70, rispolverata da Valentino Rossi in occasione del GP di Laguna Seca 2005, deve aver convinto i vertici dei Tre Diapason a deliberare una analoga versione anche per la "piccola" R6.

Se fino ad oggi, dunque, c'è stato bisogno di un buon carrozziere ed un kit di adesivi "ad-hoc" per realizzare la propria R6 Roberts Replica, da oggi basterà recarsi in una concessionaria Yamaha ed ordinare una delle 500 Yamaha R6 Limited Edition in arrivo dal giappone.

Si tratta della classica proposta che non ha limiti di tempo ma di quantitivi...ed in quanto tale necessita di una certa reattività nella firma del contratto. Chi ha desiderato possedere una R1 SP, infatti, nel giro di pochissimo tempo si è ritrovato quasi subito a dover ripiegare una R1 base e, ne siamo certi, anche la R6 Limited Edition avrà una sorte simile.

Grafiche speciali e targhetta in alluminio numerata, infatti, impreziosiscono una R6 resa già estremamente interessante dalle sue qualità dinamiche e tecnologiche: ricordiamo che la R6 Limited Edition è stata la prima moto della categoria 600 cc. a proporre il controllo del gas elettronico YCC-T.

Prezzo? Poco più di 200 euro in più rispetto alla versione standard: 11.390 euro, chiavi in mano.

Autore: Redazione

Tag: Novità , strada , quadricilindriche , 600


Top