Attualità e Mercato

pubblicato il 19 dicembre 2014

Multe: Equitalia aiuterà ancora i Comuni

E, come se non bastasse, la tassa sul ricorso schizza a 47 euro

Multe: Equitalia aiuterà ancora i Comuni

Il disegno di legge di stabilità S 1698 prevede una nuova proroga per Equitalia per la riscossione coattiva delle entrate dei Comuni. Infatti, il termine del 31 dicembre 2014 viene spostato al 30 giugno 2015. Così i Comuni godono dell’ennesima proroga: una situazione vergognosa che si ripete dal 2011, anno in cui era stato disposto l’addio di Equitalia. Dopodiché, di proroga in proroga, si è arrivati alla situazione attuale.

Un testo politichese

Questo è il testo: "Al fine di favorire il compiuto, ordinato ed efficace riordino della disciplina delle attività di gestione e riscossione delle entrate dei Comuni, anche mediante istituzione di un Consorzio, che si avvale delle società del Gruppo Equitalia per le attività di supporto all'esercizio delle funzioni relative alla riscossione, i termini di cui … sono stabiliti inderogabilmente al 30 giugno 2015". Insomma, un bel regalone ai Comuni.

Secondo dono natalizio

Il Governo Renzi rende ancora più difficile difendersi contro le multe davanti ai giudici di pace. La tassa sul ricorso schizza incredibilmente da 43 a 47 euro. Un’escalation clamorosa, visto che la tassa - nata nel 2010 - era di 33 euro. Poi 41 euro, quindi 43 euro con la finanziaria dell’estate 2014, e ora 47 euro con la legge stabilità 2015. Una strozzatura nei confronti del cittadino, che non ha eguali nel resto d’Europa. Festeggiano i Comuni: chi mai fa ricorso contro una multa di 40 o 50 euro (quasi tutte le sanzioni sono di tale importo) o anche di 100 euro se deve pagarne 47 in tasse? Soldi che, pure in caso di vittoria, mai e poi mai verranno dati al povero cittadino, cornuto e mazziato. Vivissimi complimenti a Renzi e alla sua compagine. Che si sta dimostrando all’altezza dei predecessori in fatto di diritti dei motociclisti e degli automobilisti.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , codice della strada , multe


Top