Attualità e Mercato

pubblicato il 18 dicembre 2014

Lightning LS-218: confermata la produzione

Una elettrica che punta in alto: 200 CV e 228 Nm. La moto di serie più veloce di sempre

Lightning LS-218: confermata la produzione
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Lightning LS-218 2015 - anteprima 1
  • Lightning LS-218 2015 - anteprima 2
  • Lightning LS-218 2015 - anteprima 3
  • Lightning LS-218 2015 - anteprima 4
  • Lightning LS-218 2015 - anteprima 5

La Lightning LS-218, prima di essere una bella moto, è senza dubbio una sfida tecnologica ambiziosa. Fin dalla prima presentazione ha puntato ad essere la moto di serie più veloce di sempre, e avendo una propulsione elettrica anche la moto elettrica più veloce della storia. Un sogno iniziato dal prototipo che ora andrà finalmente in vendita per tutti quei (facoltosi) motociclisti che vogliono solo il massimo.

Nessuna moto tradizionale può competere con lei

Nel 2014 l'incredibile LS ha dimostrato a tutti che non erano solo parole, ha vinto la Pikes Peak Hill Climb con 20 secondi di margine sulla seconda arrivata, la Ducati Multistrada che domina la categoria da diversi anni. Purtroppo per gli appassionati, la versione stradale sarà un po' meno estrema di quella da gara, a causa di omologazioni e costi di produzione, ma potrà offrire comunque prestazioni mozzafiato.

Il motore elettrico raffreddato a liquido è capace di trasmettere alla ruota posteriore una potenza di 200 CV e addirittura 228 Nm di coppia, praticamente quasi il doppio rispetto a tutte le supersportive con potenza simile. Il motore ha una tecnologia inedita e brevettata che gli consente di girare a 10.500 giri/min e raggiungere i 100 km/h in meno di 3 secondi, potendo contare sulla coppia disponibile interamente fino da 0 giri. La velocità massima è di 350 km/h.

Il pacco batterie di questa moto (con capacità di 12 kWh) può spingere la moto per 160 km prima di scaricarsi, ma non sono stati dichiarati i tempi di ricarica. Il peso rimane comunque contenuto in 225 kg con le batterie montate, un risultato più che accettabile per una moto con queste caratteristiche prestazionali. Il prezzo è alto come tutti gli altri valori: 38.888 dollari americani, ovvero circa 31.500 euro. Non sappiamo quante ne verranno prodotte nè quando entrerà nei listini, ma se ci state facendo un pensierino vi consigliamo di prenotarne una, andranno tutte a ruba.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , emissioni zero , moto elettriche


Top