Curiosità

pubblicato il 13 febbraio 2007

Dainese: proteggetevi!

Da 35 anni Dainese è leader nelle protezioni sportive

Dainese: proteggetevi!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Dainese: proteggetevi! - anteprima 1
  • Dainese: proteggetevi! - anteprima 2

“Proteggere l’uomo dalla testa ai piedi nella pratica di sport dinamici”: è questo l’obiettivo per il quale Dainese è stata fondata nel 1972. Un missione che l’azienda ha perseguito sin dagli esordi.

Per Dainese sicurezza oggi significa protezione, comfort e affidabilità, elementi dal cui sapiente equilibrio nascono prodotti in grado di rispondere in modo efficace alle esigenze di utilizzatori diversi.

Dainese è riuscita nel tempo ad applicare le tecnologie della protezione di cui è portatrice a un’ampia gamma di sport dinamici, che sentono in modo sempre più intenso la necessità di proteggersi adeguatamente. Sicurezza quindi, progettata “dalla testa ai piedi” e diffusa anche a sport diversi dal motociclismo, con un processo a tutti gli effetti di trasversalità, che comprende oggi sci e snowboard, mountain bike e sport acquatici.

R & D e collaborazione con grandi campioni sono le fondamenta di un percorso che negli anni ha sedimentato le esperienze e messo a punto un concetto di sicurezza articolato e flessibile.

Da dieci anni Dainese è sulle piste da sci assieme a grandi campioni come Kristian Ghedina, Isolde Kostner, Deborah Compagnoni, Karen Putzer e Giorgio Rocca per diffondere l’importanza della protezione nello sport. È stata proprio Dainese a introdurre il primo paraschiena nel mondo dello sci nel 1995, quando a indossarlo in gara fu Kristian Ghedina.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , accessori , curiosità , abbigliamento


Top