Sport

pubblicato il 9 dicembre 2014

Danilo Petrucci al volante della Nascar! - VIDEO

Ha compiuto solo pochi giri del tracciato del Motor Show 2014, ma ecco le sue sensazioni

Danilo Petrucci al volante della Nascar! - VIDEO

Danilo Petrucci è un pilota molto apprezzato nel paddock della MotoGP per le sue qualità di pilota costante e molto tecnico che spesso gli danno modo di aiutare a sviluppare i mezzi, tanto da essersi guadagnato - nonostante gli scarsi risultati della scorsa stagione - un posto nel team Ducati Pramac con la Desmosedici GP14.1, in squadra con il confermato Hernandez. Ma a fare notizia, questa volta, è la sua presenza al Motor Show di Bologna e il suo giro di pista al volante di una... autovettura Nascar!

Petrucci cambia genere?

Danilo ha compiuto il giro d'ingresso, due lanciati e poi il rientro ai box, davvero poco per capire se potesse essere realmente veloce con un mezzo del genere, che è decisamente inusuale veder girare nella pista della fiera di Bologna. Al termine della sessione, Petrucci ha commentato quest'avventura davvero unica: “L’esperienza è stata molto divertente, sul dritto sono riuscito ad apprezzare le impressionanti doti di accelerazione di questo bestione che è caratterizzato da un suono meraviglioso, ma in curva non ho voluto esagerare perché ho montato le gomme che poi Victor Guerin avrebbe dovuto usare in gara e non volevo rovinargliele”.

La pista del Motor Show non è proprio l'ideale per mettere alla prova questo tipo di vettura, che generalmente corre lungo i veloci circuiti stradali americani e gli ovali da velocità esagerata. Eppure Danilo sembra si sia divertito (come anche il video di Omnicorse.it dimostra) tanto che ha ammesso di voler partecipare a una gara a 4 ruote il prossimo anno, dopo tutti gli impegni della MotoGP: “L’anno prossimo dovrò staccare la licenza perché vorrei partecipare al Rally di Monza e questa esperienza mi è servita a prendere contatto con una macchina molto potente.

Pensavo che fosse più difficile da controllare e, invece, a dispetto dalle dimensioni ha una maneggevolezza davvero sorprendente. L’aspetto più complicato che ho rilevato è certamente la frenata: per raggiungere una buona staccata bisogna esercitare parecchia forza sul pedale del freno che è molto duro”. Le condizioni di asfalto bagnato poi non aiutano di certo. Lo rivedremo in azione molto presto, con i prossimi test di Sepang (in moto, ovviamente) dopo la pausa invernale.

Danilo Petrucci al volante della Nascar

Autore: Redazione

Tag: Sport , curiosità , personaggi , piloti


Top