Attualità e Mercato

pubblicato il 28 novembre 2014

BMW e TVS: nel 2015 la prima moto di piccola cilindrata

La Casa bavarese collaborerà con TVS per la produzione di nuove moto sviluppate a Monaco e prodotte in India

BMW e TVS: nel 2015 la prima moto di piccola cilindrata

BMW ha da tempo annunciato la volontà di entrare nel settore delle piccole cilindrate per aggredire i mercati del sud-est asiatico e del sudamerica. Già lo scorso anno fu annunciata la partnership con l'azienda indiana TVS e molto probabilmente si va verso il definitivo accordo di produzione. La prima BMW-TVS sotto i 500 cc verrà presentata nel 2015. 

Anche BMW si infila nel segmento

Più precisamente potrebbe trattarsi di un monocilindrico da 300 cc, pe adattare sia i gusti dell'utenza indiana che del mercato europeo. Come sappiamo molte case stanno realizzando modelli dal target condiviso fra i due differenti mondi, solo che quello che qui viene venduto come motociclo economico, in India e nei paesi limitrofi è considerato un prodotto premium.

Pochissime indiscrezioni su come sarà questa moto, ma BMW annuncia ai microfoni del magazine inglese MCN l'accordo siglato con TVS. Stephan Schaller, capo di BMW Motorrad, ha dichiarato: "le moto di piccola cilindrata sono una priorità quest'anno, verranno presentate presto. Manterremo le tempistiche che ci siamo dati anche se credo dovremmo investire delle risorse extra per rispettare il timing. Riguardo le nuovo moto possiamo solo dire che il design e la progettazione sono state fatti da BMW a Monaco mentre la produzione è in mano a TVS che sta facendo di tutto per essere in tempo"

Assomiglierà al GS

Alcuni rumor dicono che la moto sarà una sorta di "Mini-GS", quindi una piccola cilindrata capace di andare in fuoristrada e di caricare dei bagagli. Ci sarà comunque tutta la prima parte di stagione per vederla, e ancora qualche mese in più per toccarla con mano. Sarà infatti presentata in modo ufficiale al pubblico e alla stampa al Salone Intermot di Colonia, a ottobre 2015.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato


Top