Attualità e Mercato

pubblicato il 27 novembre 2014

10 stage retribuiti nel mondo della moto grazie a EICMA

Una selezione permetterà un percorso formativo di 5 mesi pagato 800 euro al mese

10 stage retribuiti nel mondo della moto grazie a EICMA

Giovani e lavoro, un tema fra i più trattati recentemente in Italia, con un tasso di disoccupazione che continua a crescere e un governo che non sembra avere le idee chiare su come far ripartire il mercato del lavoro. A metterci qualche pezza ci pensano le aziende e gli enti, tra cui EICMA e Confindustria ANCMA che offrono 10 stage retribuiti nel mondo dell'automotive.

Far ripartire il lavoro? EICMA ci prova

Fino al 23 dicembre ci si potrà iscrivere a questo link e partecipare alla selezione per 10 stage in altrettante aziende che offriranno un percorso formativo completo e un rimborso spese di 800 euro al mese. I candidati selezionati dovranno passare una prova scritta e una orale, poi verranno inseriti in una serie di corsi teorici che introducono al sistema industriale del motociclismo e a partire da marzo 2015 potranno lavorare nell'azienda e nella mansione prevista per 5 mesi, tempo di durata del contratto.

La selezione è aperta a neolaureati o neodiplomati universitari. Antonello Montante, presidente di Eicma, commenta così questa iniziativa: “Offrire ai giovani una simile opportunità significa dare una risposta concreta alle esigenze occupazionali del sistema Paese e consolidare il ruolo del settore delle due ruote nel tessuto industriale italiano.

Il progetto Eicma per i giovani è la testimonianza che le imprese sono dalla parte del rilancio. Vogliamo tendere una mano ai giovani neolaureati affinché possano integrarsi realmente e possano considerare le aziende della moto e della bici come un valore. D’altro canto, le imprese che aderiscono all’iniziativa considerano una forma d’investimento la possibilità di formare capitale umano fresco di studi e al passo con i tempi”.

Non conosciamo le aziende che hanno aderito e quali posizioni risultano aperte per questo tipo di stage, supponiamo che vengano comunicate direttamente alle persone selezionate dopo una prima analisi dei curriculum e prima delle prove scritte e del colloquio motivazionale. 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , lavoro


Top