Attualità e Mercato

pubblicato il 21 novembre 2014

Quanto sono diverse le Ducati 1199 e 1299 Panigale?

Riuscite a riconoscere le differenze estetiche tra le due? è difficile senza guardare nel dettaglio, vi diamo una mano noi

Quanto sono diverse le Ducati 1199 e 1299 Panigale?
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Confronto Ducati 1199 e 1299 Panigale - anteprima 1
  • Confronto Ducati 1199 e 1299 Panigale - anteprima 2
  • Confronto Ducati 1199 e 1299 Panigale - anteprima 3
  • Confronto Ducati 1199 e 1299 Panigale - anteprima 4
  • Confronto Ducati 1199 e 1299 Panigale - anteprima 5
  • Confronto Ducati 1199 e 1299 Panigale - anteprima 6

La 1299 Panigale presentata a EICMA 2014 è un modello su cui Ducati punta molto e in un certo senso è pioniere di una nuova era di supersportive bicilindriche. Per la prima volta si sfonda quota 1300 cc in una superbike e - sempre per la prima volta - Ducati dichiara una potenza superiore a tutta la concorrenza a 4 cilindri. Sono 205 CV contro i 199 della BMW S 1000 RR, i 200 della nuova Yamaha R1 e i 201 della Aprilia RSV4 RR/RF.

Migliorarla? Un compito davvero difficile

Un passo avanti nella tecnologia, che ha portato anche a un ritocco dell'estetica per identificare chiaramente l'evoluzione del concetto. Sia chiaro, cercare di migliorare un'estetica così ben riuscita come quella della 1199 era un compito davvero arduo e rischioso, così i designer hanno preferito lavorare di fino, su dettagli e curve, per cambiare tutto senza cambiare nulla. Agli occhi distratti di chi non si concentra sui particolari, le due moto parrebbero uguali, ma proviamo ad osservare meglio...

In poche immagini di comparazione possiamo osservare i tre elementi caratteristici che rendono le moto ben riconoscibili. Il cupolino in primis, più largo nella nuova 1299 che riprende le linee più arrotondate della Superleggera. Non sembrerebbe, ma anche la linea ondulata del faro anteriore ha curve diverse e le prese d'aria sono ridisegnate, comprese le due "feritoie" ai lati delle aperture principali.

Cupolino, prese d'aria laterali e codino

La fiancata inganna anche gli ochi più allenati, ma la presa d'aria della 1199 sembra essere più grande, mentre la 1299 offre una linea più netta e tagliente. Il codino cambia nel profondo: rimangono le aperture laterali che diventano più ampie e semplificano il profilo laterale. La parte centrale in nero a contrasto, con cuscinetto più piccolo, corre fino al faro creando un bel gioco di linee. Difficile pensare a una vera e propria evoluzione del design, ma più che altro ci troviamo a una leggera reinterpretazione. Voi preferite la 1199 o la 1299?

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati a EICMA 2014 - anteprima 1
  • Ducati a EICMA 2014 - anteprima 2
  • Ducati a EICMA 2014 - anteprima 3
  • Ducati a EICMA 2014 - anteprima 4
  • Ducati a EICMA 2014 - anteprima 5
  • Ducati a EICMA 2014 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , design , eicma 2014


Listino Ducati 1199 Panigale ABS - model year 2013

1199 Panigale ABS
Cilindrata
1198.00 cm³
Potenza
143.00 kW / 194.50 CV
Coppia
13.50 kgm / 132.00 Nm
Peso
164.00 kg
Altezza sella
825 mm
Prezzo
20.556,00 €
Vai al Listino »
Top