Novità

pubblicato il 18 novembre 2014

Yamaha WR 250 F 2015

Ecco la specialistica enduro ispirata alla YZ 250 F da cross e alle esperienze dell'AMA MX250

Yamaha WR 250 F 2015
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha WR250F 2015 - anteprima 1
  • Yamaha WR250F 2015 - anteprima 2
  • Yamaha WR250F 2015 - anteprima 3
  • Yamaha WR250F 2015 - anteprima 4
  • Yamaha WR250F 2015 - anteprima 5
  • Yamaha WR250F 2015 - anteprima 6

La Casa di Iwata presneta la nuova Yamaha WR 250 F, moto da enduro che mutua gran parte del suo know how tecnico dalla YZ 250 F che quest’anno ha recitato una parte da protagonista nel Campionato AMA MX250. Dotata di un motore con cilindro inclinato all’indietro e una testa “rovesciata”, tra le novità introdotte la nuova Yamaha WR 250 F vanta un condotto dell’aria rettilineo che si propone di aumentare l’efficienza in aspirazione, oltre ad un airbox collocato in posizione frontale rispetto al pilota ed un serbatoio centrale da 7,5 litri.

Misure inalterate

Il propulsore della Yamaha WR 250 F mantiene rapporto alesaggio/corsa, rapporto di compressione, profilo dell’albero a camme, pistoni forgiati in alluminio e albero motore in acciaio al carburo identici a quelli impiegati sulla YZ 250 F, ma rispetto al modello precedente la moto 2015 è ora equipaggiata con un inedito cambio a 6 marce, con una frizione dotata di nuovi dischi, nuove molle e altre inedite componenti. Dotata di una centralina caratterizzata da una mappatura specifica, la Yamaha WR250F è in grado di accogliere 1.100 cc di olio, il 22% in più rispetto alla YZ250F, oltre a un decompressore che si propone di semplificare le partenze.

Questa WR vanta inoltre un nuovo avviamento elettrico alimentato da una batteria a 12V e 6A. Il sistema, senza blocchetto di accensione, permette al pilota di far partire la moto premendo un pulsante, mentre quando il motore è in “off” la moto si spegne automaticamente dopo un minuto, ma si può anche decidere di spegnerla immediatamente mantenendo il pulsante premuto per più di un secondo.

Telaio doppio trave in alluminio

Il telaio è di tipo doppio trave in alluminio derivato da quello della YZ 250 F da cross ed è dotato di nuovi supporti motore, mentre la forcella è a steli rovesciati con camere di aria e olio tra loro separate. La sospensione posteriore adotta un ammortizzatore di 4 mm più lungo rispetto a quello della YZ 250 F, permettendo così di ampliare l’escursione di 10 mm. Le ruote misurano 21” all’anteriore (ove si trova un disco da 250 mm) e 18 al posteriore (ove invece troviamo un disco freno da 245 mm) e sono gommate con coperture Metzeler 6 Days Extreme.

La nuova Yamaha WR250F sarà disponibile in colorazione Competition Blue a partire da Gennaio 2015 ad un prezzo ancora da definire. Per chi lo desidererà sarà disponibile in via opzionale il Yamaha Power Tuner, accessorio atto a regolare il volume dell'iniezione elettronica e la fasatura d'accensione.

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top