Novità

pubblicato il 7 novembre 2014

Suzuki a EICMA 2014

A EICMA ci sono anche i nuovi modelli Suzuki che hanno calamitato l'attenzione al Salone di Colonia

Suzuki a EICMA 2014
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki a EICMA 2014 - anteprima 1
  • Suzuki a EICMA 2014 - anteprima 2
  • Suzuki a EICMA 2014 - anteprima 3
  • Suzuki a EICMA 2014 - anteprima 4
  • Suzuki a EICMA 2014 - anteprima 5
  • Suzuki a EICMA 2014 - anteprima 6

Suzuki, quest'anno, ha puntato tutto si Intermot e per questo all'EICMA 2014 vediamo gli stessi modelli che sono stati presentati circa un mese fa alla kermesse di Colonia, ma è comunque la prima volta che possiamo toccare con mano e osservare da vicino le novità 2015 di Hamamatsu.

Una coppia di maxi stradali

Ovviamente il palcoscenico principale è dedicato alla nuova piattaforma naked-sportiva che prende il motore e molti altri dettagli dall'intramontabile GSX-R 1000. Si tratta di una naked e di una sport-tourer con carena integrale e rispondono al nome di GSX-S 1000 e GSX-S 1000 F. L'estetica è caratteristica e la componentistica è di ottimo livello. 

Partendo dalla naked, possiamo apprezzare le linee arrotondate e l'aggressiva impostazione di cupolino e fianchetti che spingono il design verso la parte anteriore, mentre dietro rimane un codino molto alto e compatto. Il motore è il 4 cilindri DOHC da supersportiva con iniezione SDTV, che perde qualche cavallo agli alti regimi per favorire la schiena di coppia a giri bassi e medi, ideale anche per rendere la moto più scattante e con un'erogazione meno appuntita. Telaio e forcellone sono in alluminio, 

La GSX-S 1000 F rispetta le caratteristiche tecniche della sorella nuda ma offre una protezione aerodinamica maggiore dalla carena integrale che la rende ancora più aggressiva. Sta facendo discutere la scelta di design di piazzare i fari molto in basso, una scelta che molti definiscono "scooteristica" ma che ha già i suoi estimatori. Sia per la naked che per la sport-touring c'è l'ABS Bosch e il controllo di trazione tarabile su diversi livelli. 

La V-Strom per partire all'avventura

L'altra novità molto allettante per il nostro mercato è senza dubbio la V-Strom 650 XT 2015, nuova versione (che si aggiunge al listino senza sostituire la standard) dedicata agli animi più avventurosi, con nuova taratura delle sospensioni, degli inediti e bei cerchi a raggi, una ricca dotazione di accessori avventurosi e l'inedito becco anteriore, che riprende lo stile di quello della sorella V-Strom 1000 dandogli un tocco di nuovo family feeling. Tutti questi modelli li vedremo nel 2015 sul nostro mercato e presto conosceremo anche i prezzi.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni , eicma 2014


Top