Attualità e Mercato

pubblicato il 31 ottobre 2014

Mercedes-AMG e MV Agusta: accordo fatto

La Casa tedesca compra il 25% del marchio varesino, una partnership fatta di "valori e obiettivi futuri comuni"

Mercedes-AMG e MV Agusta: accordo fatto

Nelle ultime settimane non sono mancati rumors di una certa intensità a riguardo e oggi, ufficialmente, è stata confermata da entrambi i Marchi che l'accordo è stato siglato: Mercedes-AMG GmbH acquisirà una partecipazione del 25% in MV Agusta Motor S.p.A., un accordo di collaborazione che lega le due società in una partnership a lungo termine. I dettagli sul prezzo di acquisto della partecipazione in MV Agusta non sono stati rivelati: la Casa tedesca     nominerà un membro del consiglio di amministrazione di MV Agusta. La partnership è ancora soggetta all'approvazione delle autorità competenti, che dovrebbe essere rilasciata a fine novembre.

Le dichiarazioni, "a caldo"

Le dichiarazioni deegli alti dirigenti, tedeschi e italiani, non  nascondono di certo l'entusiasmo per l'accordo raggiunto. Tobias Moers, Amministratore Delegato di Mercedes-AMG GmbH, ha dichiarato: "Con MV Agusta abbiamo trovato un partner perfetto per Mercedes-AMG nel mondo delle due ruote. Questo produttore di grande tradizione e Mercedes-AMG sono idealmente unite non solo da una lunga tradizione e storia di successi nelle competizioni sportive, ma anche da valori e obiettivi futuri comuni: perfezione, massime prestazioni e sviluppo di tecnologie dal Motorsport alla strada. La collaborazione con MV Agusta sottolinea anche il ruolo di AMG quale sports car e high performance brand di Mercedes-Benz Cars. La partnership ci consentirà di entrare in contatto con un nuovo mondo di appassionati delle alte prestazioni".
Il nostro Giovanni Castiglioni, Presidente e Amministratore Delegato di MV Agusta, ha invece commentato: "I marchi MV Agusta e Mercedes-AMG si sposano e completano perfettamente e basano il loro successo e storia sul design, le elevate prestazioni e l'eccellenza. Grazie a Mercedes-AMG, MV Agusta potrà accelerare la sua crescita ed espandersi ulteriormente a livello globale. L'unicità di MV Agusta contribuirà a sottolineare la leadership di Mercedes-AMG nel segmento delle vetture high performance".
Wilko Stark, Vice Presidente Daimler Strategy & Mercedes-Benz Cars Product Strategy and Planning, ha dichiarato: "Il posizionamento di Mercedes-AMG come marchio high performance di Casa Mercedes-Benz sarà ulteriormente rafforzato dalla partnership strategica con MV Agusta. La collaborazione con MV Agusta consentirà di raggiungere tutti gli appassionati delle alte prestazioni a due e quattro ruote. Grazie alla partnership nell'area marketing e vendite saremo in grado di attirare, verso entrambe le società, nuovi target in tutto il mondo".

La storia Mercedes-AMG

L'azienda, fondata nel 1967 da Hans Werner Aufrecht e Erhard Melcher, ha costruito la propria reputazione sul grande successo nel Motorsport ed un portafoglio di prodotti unico. Attualmente, l'azienda di Affalterbach occupa circa 1.200 persone, di cui 700 attive nel settore dell’ingegneria di sviluppo. Nel 2013, Mercedes-AMG ha raggiunto un volume di vendite di 32.000 vetture; nella prima metà del 2014, sono già state vendute 23.000 AMG.
Nella fabbrica di propulsori AMG di Affalterbach, viene data  molta attenzione all'artigianalità secondo il principio "one man, one engine" come testimoniato dalla firma sul motore del meccanico responsabile della produzione. Questa esclusiva artigianalità, secondo quanto dichiarato dalle due Case, si adatta perfettamente alla filosofia di MV Agusta.

La storia di MV Agusta

MV Agusta SpA, con sede a Varese, è stata fondata nel 1945 da Domenico Agusta. Presso la sede centrale sulle rive del Lago di Varese, nel Nord Italia, la società occupa attualmente una forza lavoro di circa 260 dipendenti, di cui 90 attivi nel campo della ricerca e sviluppo. Il portafoglio prodotti di MV Agusta si basa su due piattaforme e comprende modelli a tre e quattro cilindri da 675 a 1100 centimetri cubi di cilindrata che occupano i segmenti supersport, superbike, sport-naked e crossover, tra le quali ultimisse creazioni come la Brutale Dragster RR o la Brutale RR che abbiamo appena provatoMV Agusta Motor S.p.A. è anche proprietaria di Cagiva, noto marchio storico del motociclismo italiano.

 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato


Top