Curiosità

pubblicato il 23 ottobre 2014

I 5 visitatori imbruttiti dell'EICMA

All'EICMA 2014 ci si aspettano grandi novità e anche grandi conferme, come quelle dei visitatori "imbruttiti"

I 5 visitatori imbruttiti dell'EICMA
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Paddock girls - MotoGP Qatar 2014 - anteprima 1
  • Paddock girls - MotoGP Qatar 2014 - anteprima 2
  • Paddock girls - MotoGP Qatar 2014 - anteprima 3
  • Paddock girls - MotoGP Qatar 2014 - anteprima 4
  • Paddock girls - MotoGP Qatar 2014 - anteprima 5
  • Paddock girls - MotoGP Qatar 2014 - anteprima 6

L'EICMA 2014 è alle porte, il salone della moto di Milano aprirà i battenti fra circa 2 settimane e gli addetti ai lavori - fra giornalisti, standisti e uffici stampa - stanno lavorando sodo per regalare ai visitatori un'altra grandiosa edizione della fiera motociclistica più importante del mondo. In quanto tale, ci si aspetta ancora una volta il pienone di visitatori, tantissimi interessati e anche qualcuno "un po' così". Questi 5 esempi sono i più frequenti fra i visitatori "imbruttiti" dell'Eicma.

1. LO STICKER/GADGET DIPENDENTE
"Scusa, ce l'hai un adesivo?", "Scusa, ce l'hai un portachiavi?" "Scusa, ce l'hai un gadget?" sono le frasi che le standiste dell'EICMA si sentono rivolgere più spesso. Individui spesso anche insospettabili si aggirano per i padiglioni con tasche capienti dove riporre più adesivi, penne, portapass, chiavette usb possibili. Poco importa se si tratta di gadget della loro marca o moto preferita o di un produttore di gommini per la leva del cambio, l'importante è lasciare lo stand con un ricordino. Ma poi... cosa ci faranno con tutta quella roba?

2. GLI ARRAPATI
I visitatori più smaliziati e sfacciati si aggirano attorno agli stand dove ci sono bellissime ragazze - spesso poco vestite - che posano sulle moto per attirare l'attenzione degli appassionati (in teoria sulla moto, in pratica sulla tipa). Si aggirano solitamente in gruppo e ronzano attorno alle belle ragazze, fanno commenti osceni e si scattano foto con loro solo per abbracciarle e palparle. Il "maschio alfa" del gruppo spesso si fa avanti e broccola chiedendo il numero di telefono o invitando la standista fuori a cena. La povera ragazza, già stressatissima dalla confusione e dal sorriso forzato, declina gentimente ma vorrebbe staccargli la testa. Per rispetto TENETE A BADA GLI ORMONI

3. IL TESTER COMPULSIVO
C'è chi raramente mette il sedere sulla sella della propria moto durante tutto l'anno, ma quando arriva l'EICMA deve sedersi SU TUTTE le moto esposte. Scooter, moto, quad, tre ruote, si tratta di un gesto che sconfina un po' nel feticismo: riuscire a testare la posizione di guida di più moto possibile non è necessario, ma sicuramente piacevole per certe persone. Questi individui sono quelli che creano file chilometriche per potersi sedere sull'ultima novità. Il compulsivo è da trattare in modo diverso da quello tattico, che ogni tanto si siede su una moto (magari non molto considerata) solo per riposare le terga

4. L'AFFARISTA
È quello che va all'Eicma non tanto per visitare i padiglioni e le novità ma per cercare l'affare della sua vita. Si aggira presso gli stand dei produttori che gli interessano e chiede di vedere, toccare, provare dei prodotti e valuta l'acquisto. Al prezzo consigliato risponde "no no, scendi così è troppo" e può rimanere a trattare fin quando l'altra parte non cede o lo manda via definitivamente. Gli stand, con questi tipi, si trasformano in un souk di Marrakech

5. L'ESPERTONE
Si porta gli amici dietro all'EICMA e... non sta zitto un minuto! Parla, straparla, racconta, spiega, si riempie la bocca di concetti - spesso buttati lì e del tutto sbagliati - perchè si sente in dovere di manifestare la sua grande conoscenza del mondo dei motori. Quella dell'espertone da bar è una categoria che non esiste solo nella nostra passione, ma ci sono anche nel mondo del calcio, della musica e della letteratura. Impossibile non mandarlo a quel paese dopo un paio d'ore delle sue pontifiche

 

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - anteprima 1
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - anteprima 2
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - anteprima 3
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - anteprima 4
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - anteprima 5
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte terza - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - anteprima 1
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - anteprima 2
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - anteprima 3
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - anteprima 4
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - anteprima 5
  • Ragazze a Motodays 2014 - Parte seconda - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Girls a Intermot 2012 - anteprima 1
  • Girls a Intermot 2012 - anteprima 2
  • Girls a Intermot 2012 - anteprima 3
  • Girls a Intermot 2012 - anteprima 4
  • Girls a Intermot 2012 - anteprima 5
  • Girls a Intermot 2012 - anteprima 6

EICMA 2013

Prodotto e tecnologia non sono gli unici motivi di richiamo dell'Esposizione Internazionale del Motociclo, che quest'anno celebra la sua 71esima edizione alla Fiera di Milano dal 7 al 10 novembre.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , eicma 2014


Top