Attualità e Mercato

pubblicato il 15 ottobre 2014

Fantic Motor venduta per 2 milioni, ma rimane veneta

La storica azienda trevigiana di moto off road viene venduta a investitori che promettono la crescita

Fantic Motor venduta per 2 milioni, ma rimane veneta

Fantic Motor, azienda veneta dalla lunga storia nel fuoristrada, ha cambiato proprietà e ora è passata a Venetwork per 2 milioni di euro. L'obbiettivo è investire per aumentare la crescita dell'azienda, infatti la nuova proprietà si occupa di risollevare e risollevare aziende e realtà commerciali dall'alto potenziale. 

Lascia quindi la proprietà Federico Fregnan del gruppo Elektra, che dal 2003 ha rilevato il marchio e ha ripreso la produzione puntando tutto sulle piccole cilindrate e sulla storia. Il Caballero è ancora una delle moto 50 e 125 più apprezzate dai giovani.

Cosa succederà ora all'azienda trevigiana? Probabilmente arriveranno importanti investimenti e più giro di capitali per consentire all'azienda di portarsi ad un livello superiore. Per raggiungere questi obbiettivi, dunque, servirà produrre nuove moto, aumentare spazio produttivo e quindi anche il numero di dipendenti.

Mariano Roman sarà la figura a capo dell'azienda, con un know how di tutto rispetto nel mondo Aprilia e Moto Guzzi, in parte fautore di molti suesso dalle prime 125 degli anni '90 alle RSV Mille Superbike. Attendiamo quindi i primi frutti dei nuovi investimenti, qualche anticipazione riusciremo a vederla già all'Eicma?

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , fuoristrada


Top