Attualità e Mercato

pubblicato il 13 ottobre 2014

Ducati annuncia il DVT, la nuova distribuzione a fasatura variabile

Un sistema che ha avuto successo nel mondo dell'auto e che Ducati utilizzerà per le sue moto stradali

Ducati annuncia il DVT, la nuova distribuzione a fasatura variabile
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Multistrada GT 2014 - anteprima 1
  • Ducati Multistrada GT 2014 - anteprima 2
  • Ducati Multistrada GT 2014 - anteprima 3

Dopo l'Intermot 2014, le case motociclistiche spostano l'attenzione sull'Eicma, che fra meno di un mese farà da conclusione alle principali novità del prossimo anno nel mondo delle due ruote. Ducati presenterà le chicche più interessanti nel salone "di casa" e fra qualche giorno svelerà uno dei contenuti tecnici che saranno la chiave dei nuovi modelli, il DVT.

Come funziona

La sigla è l'acronimo di Ducati Valve Timing, che si potrebbe tradurre come sistema a fasatura variabile delle Valvole Ducati. Una soluzione che nelle moto ha avuto la sua massima evoluzione con il motore VTec di Honda e che ora sarà parte anche della produzione italiana, probabilmente però con un sistema tecnico diverso e con brevetto esclusivo Ducati.Il concetto di fasatura variabile arriva dal mondo dell'automobile, e consiste nell'utilizzo di una distribuzione che sia in grado di modificare la fasatura delle valvole a seconda del regime di rotazione del motore, questo per ottimizzare consumi e prestazioni nelle varie condizioni di guida. Il sistema della Honda VFR, per esempio, ha camme con doppio profilo (uno per i bassi regimi e un altro per gli alti) che vengono gestite da una centralina elettronica cambiando quindi anticipo e alzata.

Presto i dettagli

La scoperta di questo sistema avverrà il 15 ottobre, quando il sito stampa di Ducati pubblicherà i dettalgi del DVT. Facile supporre che questo sistema avrà uno sviluppo interamente dedicato alle moto stradali bolognesi. La nuova Multistrada 1200 potrebbe giocare le sue carte attorno a questa innovazione tecnologica, mentre dubitiamo che ci sia possibilità di vederla sulla 1299 Panigale. 

CLiCCA QUI per guardare la nostra VIDEO-PROVA della Multistrada Touring.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring - TEST - anteprima 1
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring - TEST - anteprima 2
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring - TEST - anteprima 3
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring - TEST - anteprima 4
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring - TEST - anteprima 5
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring - TEST - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , eicma 2014


Listino Ducati Multistrada 1200 S Granturismo - model year 2013

Multistrada 1200 S Granturismo
Cilindrata
1198.40 cm³
Potenza
114.40 kW / 150.10 CV
Coppia
12.10 kgm / 119.00 Nm
Peso
189.00 kg
Altezza sella
850 mm
Prezzo
21.464,00 €
Vai al Listino »
Top