Sport

pubblicato il 4 settembre 2014

Superbike a Jerez: orari TV di prove e gare

Tom Sykes potrebbe stupire ancora, ma dietro avrà un Guintoli in super forma e la Honda con un nuovo motore!

Superbike a Jerez: orari TV di prove e gare

Il Kawasaki Racing Team domina ancora il campionato Superbike 2014, ma non per questo si è rammollito durante la lunga pausa estiva. A Jerez si riparte e i piloti ufficiali del costruttore nipponico, Tom Sykes, Loris Baz e David Salom (EVO), punteranno senza esitazione al miglior risultato possibile in questo decimo round della stagione, cruciale per le sorti del titolo WSBK e di quello della classe EVO, con un Sykes dominatore assoluto della stagione, che lo vede a 325 punti, 44 punti in più dal suo primo inseguitore, Guintoli.

Sylvain, secondo nel mondiale piloti, si è mantenuto in forma durante lo stop dopo i test di Portimao, approfittandone per allenare i riflessi a Mallory Park in sella ad una RSV4 di serie. Per il pilota francese l’obiettivo è lottare in ogni gara da qui alla fine del campionato, raccogliendo quanti più punti possibile: "E’ stata una pausa estiva piuttosto lunga, ma sono concentrato al 100% per dare il meglio a Jerez. Combatterò in ogni gara per ogni punto possibile, a maggior ragione ora che è stata cancellata la tappa in Sudafrica. Ce la possiamo ancora fare, lotteremo fino alla bandiera a scacchi".

Ma anche in Honda si torna dalla pausa estiva con un rinnovato vigore e, un nuovo motore per Rea. Con 64 punti di ritardo dalla vetta, Rea si trova attualmente al terzo posto in classifica: "L’anno scorso ho dovuto saltare l’appuntamento di Jerez causa infortunio, ma sono comunque riuscito a girarci durante i test. Ho visto la pista, per la prima volta, nel 2003, quando provai una Honda 125. E’ un tracciato che mi piace molto ed i dati a nostra disposizione non mancano. Non è semplice trovare il bandolo della matassa qui, ma la CBR è migliorata molto rispetto al nostro ultimo test qui, quindi non vedo l’ora che arrivi il fine settimana. Alla factory i ragazzi hanno lavorato molto duramente ed abbiamo un nuovo motore da provare questo fine settimana. Siamo finiti a podio nell’ultimo round, su una pista a me sconosciuta, quindi puntiamo a mantenere questo stato di forma. Sono davvero entusiasta di tornare a correre perché la pausa è stata davvero lunga. La coda per scendere in pista venerdì mattina sarà quasi infinita!".

In TV l'appuntamento con la Superbike di Jerez sarà trasmesso con la seguente programmazione:

Sabato 6 settembre
18.00 Superbike Superpole (replica) - Eurosport 2
09.40 Superbike Prove Libere 3 - Italia 2
12.30 Superbike Prove Libere 4 - Italia 2
14.45 Superbike Superpole - Italia 1 e Italia 2
23.45 Superbike Superpole (replica) - Eurosport 2

Domenica 7 settembre
08.35 Superbike Warm Up - Italia 2
10.00 Superbike Qualifiche - Replica Eurosport 2
10.00 Anteprima Superbike Gara 1 - Italia 1 / Italia 2
10.30 Superbike Gara 1 - Italia 1 / Italia 2 / Eurosport 2
11.10 Fuorigiri Superbike - Italia 1
12.45 anteprima Superbike Gara 2 - Italia 1 e Italia 2
13.00 Superbike Gara 2 - Italia 1 / Italia 2 / Eurosport 2
13.50 Fuorigiri Superbike - Italia 1
17.40 Superbike Gara 1 - Replica Eurosport
19.30 Superbike Gara 2 - Replica Eurosport

 

Autore: Redazione

Tag: Sport , superbike , piloti , personaggi famosi


Top