Attualità e Mercato

pubblicato il 21 agosto 2014

BMW S 1000 F 2015: sarà così l'anti-Multistrada?

Queste foto spia ritraggono in modo fedele tutti i dettagli della prossima crossover del marchio bavarese

BMW S 1000 F 2015: sarà così l'anti-Multistrada?

In seguito alle foto spia circolate in rete qualche tempo fa, tutti gli appassionati si sono fatti un'idea di come sarà la prossima crossover a 4 cilindri derivata dalla sportiva BMW S 1000 RR, ma arrivano nuovi scatti pubblicati da Asphalt&Rubber che tolgono qualsiasi dubbio, mostrandoci nel dettaglio la moto ancora in fase di muletto test, ma assolutamente riconoscibile.

Ovviamente sono soltanto foto, quindi non sappiamo nulla di tecnico nè tantomeno se si chiamerà effettivamente S 1000 F, ma almeno esteticamente abbiamo la possibilità di analizzare e apprezzare tutti i suoi dettagli. Si parte dal cupolino molto simile a quello della sportiva ma con due fari simmetrici e un accenno di becco, i fianchetti abbondanti circondano l'ampio radiatore sdoppiato (tipicamente sportivo) e il motore, mentre si scorge fra le gambe del collaudatore il telaio a doppio trave, ma non sappiamo dire se è uguale a quello della RR.

Il serbatoio è alto e grande, lascia presumere una capienza di carburante maggiorata, mentre la parte posteriore mostra un codino di piccole dimensioni con sella sdoppiata e faro direttamente posizionato sul supporto targa. Questo, a dirla tutta, è l'elemento che ci convince di meno nell'estetica del mezzo. Il forcellone posteriore è massiccio, ma diverso da quello della superbike.

Lo scarico è singolo, posizionato sulla destra e abbastanza in basso da lasciare spazio alle valigie laterali, queste hanno un telaietto di supporto ma non li agganci diretti su codone e pedana passeggero. La ciclistica è prettamente stradale, con forcella upside-down, freni di grandi dimensioni con pinze radiali e soprattutto cerchi da 17". Molto probabilmente la vedremo a Intermot 2014, a partire dal prossimo 30 settembre

 

[Foto: Asphalt&Rubber]

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , anticipazioni , turismo , intermot2014


Top