Novità

pubblicato il 1 agosto 2014

Italwin City e-bike Momodesign 2014

Le bici italiane acquistano un tocco di sportività grazia allo stile Momodesign. Disponibili da uomo e da donna

Italwin City e-bike Momodesign 2014

Dopo aver presentato negli scorsi mesi il modello K2, una bicicletta pieghevole a pedalata assistita dai contenuti tecnologici all’avanguardia, oggi Italwin propone sul mercato le nuove City e-bike Momodesign. Si tratta di una partnership, già iniziata lo scorso anno, tra il celebre brand milanese di design e l’azienda padovana che fu tra le prime ad entrare nel mercato delle EPAC (electric pedal assisted cycle). La nuova bicicletta è declinata nelle due versioni da uomo con ruote da 28” e da donna con ruote da 26”. I prezzi non sono ancora stati resi noti alla stampa ma le bici dovrebbero già essere disponibili in tutti i negozi Italwin.

Oggetti di design... e "green"

L’interpretazione stilistica ha quindi preso vita nel centro stile Momodesign, dove la linea delle due bici è stata disegnata prendendo spunto dai modelli lanciati con successo lo scorso anno, evidenziando un design del telaio e delle componenti meccaniche essenziale e metropolitano, visto che si tratta di prodotti studiati ad hoc per l’utilizzo nei contesti cittadini, dove permettono di spostarsi in modo sano ed ecosostenibile e di essere anche alla moda. Due veri e propri oggetti di design, che richiamano la tradizione stilistica di Momodesign anche nella scelte cromatiche, che prevedono una finitura opaca nera e bianca con inserti rossi, che richiamano lo stile dei caschi, l’oggetto più iconico dell’azienda milanese.

Tecnicamente all'avanguardia

Come di consueto per i prodotti Italwin, le caratteristiche tecniche sono quelle che si addicono a dei prodotti che si rivolgono ad un pubblico esigente. Innanzitutto il motore da 250W trifase promette un’autonomia massima con assistenza elettrica di 50 Km, abbastanza per gli spostamenti cittadini quotidiani, mentre il tempo di ricarica è inferiore a 6 ore. Leggerezza e resistenza sono garantiti dal telaio e dai componenti realizzati in lega di alluminio, mentre la forcella ammortizzata e gli pneumatici a larga sezione e bassa pressione permettono un ottimo comfort e un perfetto controllo sia su asfalto che sui pavè cittadini. Il cambio Shimano è a 7 marce che si adattano bene a tutti gli utilizzi previsti, mentre la sicurezza in frenata è assicurata da un impianto a disco anteriore e posteriore.

Autore: Redazione

Tag: Novità , emissioni zero , bici elettriche , bicicliette


Top