Sport

pubblicato il 30 luglio 2014

MotoGP: Jorge Lorenzo con Yamaha per un altro anno

Se per il 2015 sembra tutto confermato, per il 2016 si pensa ancora a Ducati

MotoGP: Jorge Lorenzo con Yamaha per un altro anno

Ufficiosamente è tutto confermato, quello che manca è solo la firma. Il campione maiorchino sarebbe infatti riuscito a strappare alla Casa di Iwata le sue condizioni, ottenendo un contratto di una sola stagione (2015), con un'eventuale opzione per il rinnovo in ottica 2016.

Dopo essersi giocato il Mondiale fino all'ultima gara nella passata stagione, Jorge non è ancora riuscito a salire sul gradino più alto del podio e, anzi, si è visto superare da Valentino Rossi nelle gerarchie interne alla squadra: il "Dottore" è terzo in campionato, mentre lui è solamente quinto. E le difficoltà incontrate in queste prime nove gare, sommate al gioco al ribasso della Yamaha nella trattativa per il rinnovo, lo ha in un certo senso invogliato a cambiare aria.

Soprattutto in Spagna, infatti, sono convinti che Jorge stia covando l'idea di tentare una nuova sfida nel 2016 e si ipotizza un clamoroso passaggio alla DucatiSe quest'anno il salto sarebbe stato troppo avventato, con un altro anno di tempo in Yamaha avrà modo di capire il valore della GP15, la prima Rossa completamente realizzata nell'era di Gigi Dall'Igna, nella quale sembrano confidare davvero tanto a Borgo Panigale. Non bisogna dimenticare poi che Lorenzo ha un ottimo rapporto proprio con Dall'Igna, insieme al quale ha vinto i suoi due titoli nella 250 ai tempi dell'Aprilia. 

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , motogp , piloti , personaggi famosi


Top