Curiosità

pubblicato il 8 luglio 2014

I più assurdi spot TV di moto? Eccoli in VIDEO

Dall'Asia e dal Sud America arrivano le pubblicità televisive di moto di piccola cilindrata ai limiti del trash

I più assurdi spot TV di moto? Eccoli in VIDEO

In Europa non siamo abituati a vedere tanti spot televisivi sulle moto, ma quando questi vengono trasmessi, quasi tutti badano molto alla sostanza, descrivendo le caratteristiche della moto o spostando il messaggio sull'avventura e sulla libertà che la moto riesce a regalare a chi l'acquista. Nei mercati emergenti, dove le piccole cilindrate vengono vendute come se fossero elettrodomestici, la TV è piena di spot più o meno bizzari, ma quasi tutti con un solo obbiettivo: stupire... spesso con risultati assurdi.

Sia dal Sudamerica che dal Sudest Asiatico arrivano spot ben realizzati, ma delle volte davvero poco credibili. In questo articolo vediamo alcuni esempi palesi di spot sopra le righe, soprattutto in relazione alle moto che vengono promosse, tutte di piccola cilindrata e tutte economiche e dalle prestazioni modeste. 

Nello spot Hero, il protagonista rimane bloccato nei ghiacci artici con una nave rompighiaccio; occasione ideale per salire sulla nuova Karizma ZMR TVC e usarla come una motoslitta fino alla cima di una montagna. Diersamente per la Bajaj Pulsar 200 NS l'eroe da film d'azione si trova ad affrontare gradini, mercati, esplosioni e bellissime ragazze con "4 Valvole per la massima potenza, così nessuno potrà mai prenderti".

Sempre da Bajaj il divertente video con Jackie Chan che non resiste alla tentazione della Discover DTSi e lo spot della Pulsar 220 CC che si moltiplica mille volte con una incalzante colonna sonora indiana... per finire con un salto da sotto il mare verso il cielo. Imperdibili! 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità


Top