Curiosità

pubblicato il 27 giugno 2014

La Suzuki da 325 CV di Guy Martin per la Pikes Peak 2014

Il pilota delle road races ha realizzato questa incredibile naked con la quale cercherà di battere il record di velocità alla Pikes Peak.

La Suzuki da 325 CV di Guy Martin per la Pikes Peak 2014
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki Turbo di Guy Martin - anteprima 1
  • Suzuki Turbo di Guy Martin - anteprima 2
  • Suzuki Turbo di Guy Martin - anteprima 3
  • Suzuki Turbo di Guy Martin - anteprima 4
  • Suzuki Turbo di Guy Martin - anteprima 5
  • Suzuki Turbo di Guy Martin - anteprima 6

Guy Martin è un pilota di grandissimo talento e un personaggio eclettico. Tantissimi appassionati seguono le sue gare e le sue attività, che spesso escono dagli "standard" a cui i piloti internazionali ci hanno da sempre abituato. Nel 2014 per esempio l'abbiamo visto come protagonista di una serie TV inglese in cui cercava di raggiungere diversi Guinness World Record in bici, aereo o slittino. Questa sfida è decisamente più a tema con la sua attività, e per questo ancora più affascinante.

Guy si è iscritto alla Pikes Peak International Hill Climb (la cronoscalata più famosa del mondo che si svolge nelle montagne del Colorado, USA) con una moto interamente costruita da lui e con un obbiettivo ben preciso: segnare la velocità di punta più alta nella storica gara americana, quindi aggiungere un altro record ai suoi già tantissimi e bizzarri primati

Per tentare l'impresa, Guy ha costruito una naked esplosiva con motore GSX-R 1100 del 1992, dotato di turbo che produce l'impressionante potenza di 325 CV! Il tutto è imbrigliato in un telaio Martek e tutte le sovrastrutture sono ridotte all'osso per limitare al massimo il peso. Guy è un meccanico di mezzi pesanti ancor prima di un pilota e la cura che ha riposto nella creazione di questa moto è stata davvero tanta.

Guy ha già percorso i primi chilometri di prove libere sulla salita di 12 miglia e ha bisogno di prendere una certa confidenza sia con il mezzo che con il tracciato che è pericoloso e difficile, con 156 curve e dei punti in cui la velocità è davvero alta. Guy riuscirà a stabilire questo nuovo record? Probabilmente l'importanza di questo aspetto è secondaria, perchè ha già confermato di essere un mito con questo progetto 

 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , special , personaggi , gare


Top