Curiosità

pubblicato il 17 giugno 2014

L'impennata finisce con una caduta paurosa - VIDEO

Questo pilota ha davvero rischiato grosso perdendo il controllo della sua moto durante una lunga impennata ad alta velocità

L'impennata finisce con una caduta paurosa - VIDEO

Impennare con la moto è una pratica condannata per la pericolosità della manovra, ma il motociclista non può resistere a una bella e soddisfacente "penna", di tanto in tanto. Il problema è che si tratta di una pratica vietata dal codice stradale e pericolosa se fatta senza la reale esperienza per controllare il mezzo, quindi non è una roba per tutti e noi non possiamo che consigliare di farle sempre in strade chiuse al traffico.

Questo video è l'esempio di quanto una manovra di stunt (in effetti l'impennata lo è) può finire in modo decisamente brutto: dopo una gara questi ragazzi si alzano sulla ruota posteriore per festeggiare e divertire il pubblico. Il numero 1 con la Kawasaki verde però perde il controllo e a grande velocità atterra con la ruota anteriore non in asse, causando una perdita di assetto e un conseguente highiside a grande velocità.

Il pilota viene sbalzato sull'asfalto con una grande botta su schiena e testa, per poi rotolare e fermarsi in mezzo alla pista, mentre la moto si distrugge nella via di fuga. Gli altri piloti si fermano per sincerarsi delle sue condizioni, lui si muove ma non sta certo bene perchè la botta è stata esagerata. Brutta figura o meno, anche fra gli esperti di impennate a volte scappa l'errore, quindi sempre occhi ben aperti quando si fanno questo genere di manovre!

 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , 1000 , superbike , incidenti , stunt


Top