Curiosità

pubblicato il 26 maggio 2014

Motocicliste: più prudenti e attente alla sicurezza rispetto agli uomini

Le donne che vanno in moto stanno crescendo ma in proporzione causano meno incidenti rispetto ai colleghi maschi

Motocicliste: più prudenti e attente alla sicurezza rispetto agli uomini

Da diversi anni le varie statistiche premiano le donne come automobiliste più sicure e premurose alla guida, ma per quanto riguarda le moto - che sono un argomento molto più maschile - come si comporta il gentil sesso? Un recente studio conferma questa tendenza anche da parte delle motociclsite: fanno meno incidenti e sono più prudenti degli uomini.

PIU' PRUDENTI E ATTENTE ALLA SICUREZZA
La ricerca è stata condotta da diverse agenzie assicuratrici inglesi, aggiornando i dati anno per anno fino al 2014 e confrontandoli con quelli del passato a partire dagli anni '70. Lo studio evidenzia come la loro preparazione teorica è decisamente maggiore di quella degli uomini. Nel 2011 il 30% delle donne inglesi che hanno acquistato una moto hanno frequentato almeno un corso di guida sicura.

Nell'analisi degli incidenti, solo il 4% dei casi mortali hanno come protagoniste donne alla guida, mentre il 99% delle donne morte in moto si trovavano sulla sella del passeggero nel momento dell'impatto. Le agenzie assicuratrici stanno premiando le motocicliste perchè più responsabili alla guida e - altro elemento non trascurabile - sono molto più attente anche all'abbigliamento tecnico. Come già dimostrato da diversi studi nel mondo delle auto, le donne alla guida di un mezzo a motore si lasciano trasportare meno dall'adrenalina e sono molto più rispettose del codice della strada.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , varie , donne motocicliste


Top