Itinerari

pubblicato il 23 maggio 2014

Wheels and Waves 2014: il programma

Tutto pronto per il raduno di Biarritz che dal 12 al 15 giugno richiama surfisti e appassionati di moto vintage

Wheels and Waves 2014: il programma

In soli due anni il Wheels and Waves è diventato un appuntamento importantissimo in Europa per tutti i motociclisti appassionati di cafè racer, scrambler, vintage racers e di tutte quelle moto che sono di gran moda in questi anni. Un raduno voluto dal motoclub francese Southriders nel 2012 e che ha attirato motociclisti da tutta Europa con un successo inaspettato.
L’organizzazione della terza edizione del Wheels and Waves è in gran fermento e il programma della manifestazione è stato già pubblicato. La lista delle aziende che parteciparanno come sponsor del raduno è incredibilmente lunga e praticamente tutti i brand motociclistici saranno presenti attraverso i propri dealer locali, ma a Biarritz sono attesi soprattutto i customizer più noti dell’ambiente, come: Deus, Wrenchmonkees, Roland Sands Design, El Solitario etc etc.

Gli appuntamenti clou del Wheels and Waves 2013 saranno essenzialmente tre: i giri turistici, il Thirsty Fins Surf contest e la Punk’s Peak Race. I giri turistici sono programmati per Venerdì alle 11.00 e per sabato alle 9.30 con appuntamento al Faro con i serbatoi pieni e ritorno previsto, sempre al Faro in serata.
Gli eventi competitivi sono il contest di Surf che si terrà al Giovedì sulla spiaggia di "La petite Chambre d’Amour", ma per i motociclisti il momento clou sarà la Punk’s Peak Race (il nome fa il verso al Pikes Peak evidentemente…) che si terrà nella tarda mattinata di venerdì 13 sul monte Jaizkibel, poco oltre il confine spagnolo.

La partecipazione alla gara in salita è ristretta a soli 28 iscritti che si registreranno in anticipo alla competizione per ottenere una licenza promozionale temporanea valida un giorno e si presenteranno con abbigliamento protettivo completo a norme FIM. La partecipazione alla gara è consentita alle moto di qualsiasi cilindrata dal 1920 al 1979, e a quelle customizzate post 1980 ma di cilindrata massima 650 cc. L’organizzazione (vista la natura radunistica dell’evento) precisa che prima della gara tutti i piloti saranno sottoposti all’alcool test, onde evitare spiacevoli sorprese…

IL PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO
Giovedì 12 Giugno
9am Partenza del "Thirsty fins " Surf Contest" sulla spiaggia "La petite Chambre d’Amour" a nord del Faro di Biarritz.
11am Apertura del villaggio presso il Faro di biarritz
7pm Apertura delle Art exhibition di:
Nicholas Coleman
Conrad Leach
Horst Friedrichs
Luc Rolland
Paul D’Orleans
Polo Garat
Gabe Sullivan
John Isaac
Stevie Gee
Lost and Found
Ehringer Kraftrad
Eric Chauché
Location: Garage Foch 48 Avenue Foch Biarritz

Venerdì 13 Giugno
10am Ritrovo dei partecipanti presso il villaggio espositivo al Faro di Biarritz.
11am Partenza per il tour per raggiungere il Jaizkibel BBQ in cima al monte Jaizkibel prima della gara. I roadbooks saranno disponibili presso la tenda informazioni.
6:30pm Happy hour/ premiazione delle gare al porto di Hondarribia.
8:30pm live music + proiezione del film "I had To much to Dream last night" prodotto da Deus Ex Machina al Faro di Biarritz.

Sabato 14 Giugno
9.30am Incontro dei partecipanti al Faro e distribuzione dei roadbook
• Partenza per il giro turistico
• Ritorno a Biarritz per il barbecue seguito dai concerti live (Brian Bent, Olympic, La Isla Del Tesoro)
01.00am chiusura della giornata

Domenica 15 Giugno
11am Brunch al The Beachhouse
A seguire chiusura della manifestazione.

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Itinerari , raduni , curiosità , anticipazione


Top