Attualità e Mercato

pubblicato il 5 maggio 2014

Kawasaki Z 250 SL: prime foto ufficiali dall'Asia

La nuova naked monocilindrica giapponese è sviluppata per l'oriente ma lo stile è tipicamente europeo

Kawasaki Z 250 SL: prime foto ufficiali dall'Asia

Si iniziò a parlare di questa moto con l'uscita di alcuni disegni dei brevetti del modello, poi sono arrivate alcune foto spia a conferma dell'esistenza del progetto e finalmente abbiamo qualche foto ufficiale della nuova naked di Kawasaki si chiama Z 250 SL e a differenza dell'altra piccola nuda, la Z 300, ha un motore monocilindrico che condivide con una versione più sportiva.

STILE EUROPEO, MA È PER L'ASIA
L'esigenza di creare una moto più economica della bicilindrica 300 venduta in Europa ha fatto nascere questo progetto che per ora sarà venduto soltanto in Asia, anche se i brevetti europei sono stati regolarmente registrati. A conti fatti, lo stile è molto da "vecchio continente" e potrebbe trovare molti estimatori anche in Italia.

Tecnicamente troviamo un telaio in traliccio di tubi d'acciaio che imbriglia il motore 250 cc raffreddato a liquido capace di 28 CV a 9700 g/min. La forcella è da 37 mm, non regolabile, mentre il mono lavora su un classico forcellone bibraccio scatolato. Cerchi a 5 razze sdoppiate e dischi wave completano l'opera. La sigla SL sul nome sta per "Super Lightweight", ma anche se non è proprio un peso piuma i suoi 148 kg (per la versione senza ABS) saranno ben gestibili anche dai neofiti. Arriverà a fine mese in tre colori presso i concessionari asiatici: verde, nero e arancio, a un prezzo equivalente a 2400 euro per la versione senza ABS, circa 200 euro in più per quella con l'antibloccaggio.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , monocilindriche , naked , anticipazioni


Top