Novità

pubblicato il 18 aprile 2014

Metzeler Sportec M7 RR 2014

Una durata superiore del 20% rispetto al modello precedente e tecnologia al top per il nuovo pneumatico sportivo-stradale tedesco

Metzeler Sportec M7 RR 2014

Essere sempre pronti ad affrontare ogni condizione stradale e, sia con asfalto bagnato che asciutto, poter contare su di una copertura che renda sicuro qualunque percorso e possa regalare feeling "racing" anche nella guida più sportiva. Non è un sogno, ma quello che in pratica sono in grado di offrire le moderne tecnologia applicate agli pneumatici, come nel caso di Metzeler che presenta il nuovo Sportec M7 RR.

SPORTEC: UN NOME UN PROGRAMMA
Dedicato all’utilizzo sportivo della moto, anche su strada (dove concesso e, ricordiamo, sempre in situazioni controllate), M7 è la naturale progressione numerica dei prodotti predecessori SPORTEC™ M1, SPORTEC™ M3 e SPORTEC™ M5 INTERACT™ e, infine RR, sta per Road Racing: più chiaro di così! Quest’ultimo modello rappresenta quindi la punta di diamante della gamma stradale, sfruttando tutta la tecnologia Metzeler sviluppata in pista ma anche e soprattutto in competizioni stradali, prima fra tutte il Tourist Trophy dell’Isola di Man, ma anche la North West 200, la Southern 100, il Metzeler Ulster Gran Prix e il Macau Motorcycle Grand Prix. Non a caso il partner che Metzeler ha scelto come testimoniale e super-tester è il pilota Guy Martin, leggenda del TT.

QUESTIUONE DI INTAGLI
Su strada, lo sappiamo, le condizioni sono mutevoli e poter contare sul giusto pneumatico fa sempre la differenza. Lo sa bene anche Metzeler che, al nuovo M7 RR, ha applicato tutto il suo know-how. L’obiettivo dichiarato dal Costruttore è quello di soddisfare i motociclisti che prediligono uno stile di guida sportivo ed utilizzano la moto in tutte le situazioni, quotidianamente in città così come per le gite del fine settimana, e che necessitano sempre di aderenza qualsiasi siano le condizioni del manto stradale, quelle climatiche e la temperatura. Una bella sfida, impossibile da raccogliere senza la giusta dose di tecnologia.

Partendo dal battistrada, è stata infatti progettata una disposizione degli incavi che assicurasse grip su asciutto e drenaggio dell’acqua sul bagnato. Per questo scopo, gli incavi longitudinali sono interrotti da elementi di mescola che contribuiscono anche a mantenere gli incavi ben aperti quando la gomma è a contatto con l’asfalto per garantire il drenaggio dell'acqua. Negli incavi laterali invece la profondità diminuisce gradualmente verso la zona delle spalle per aumentare la compattezza e la spinta laterale quando si curva al massimo angolo di piega su asciutto. La larghezza invece aumenta verso la zona delle spalle per garantire un drenaggio efficace dell'acqua ad un’elevata angolazione di piega.
Variato anche il rapporto pieni/vuoti rispetto al precedente modello M5: con l’M7 si passa dal 12,6% al 14,7% sull’anteriore (fondamentale per il drenaggio dell’acqua sul bagnato), mentre cala dal 12,6% all’11,1% sul posteriore.

MESCOLA E STRUTTURA
Le mescole, totalmente rinnovate, hanno contenuti elevati di silice oltre a beneficiare del brevettato processo di miscelazione by Metzeler, massimizzando la dispersione di tutti i componenti nella matrice polimerica a tutto vantaggio della omogeneità.
All’anteriore troviamo un mono-mescola di 100% silice, mentre dietro è bimescola: la spalla ha un 100% di silice che fornisce grip chimico sia su superfici asciutte che bagnate, supportata da una mescola più dura nel substrato, larga circa 45 millimetri (con leggere differenze tra le diverse misure). L’incremento di durata dichiarato è superiore del 20% rispetto al suo predecessore.

La carcassa è di tipo radiale ed è composta da una versione speciale di rayon, più rigida in grado, secondo il Costruttore, di mantenere la sua forma in condizioni di maggiore sollecitazione e deformazione da carico. Ma non è tutto: sopra la struttura radiale si trova la cintura in acciaio 0° con la tecnologia INTERACT™ a diverse zone di tensionionamento.

Le misure disponibili per l’M7 RR
Anteriore
110/70 ZR 17 M/C 54W TL
120/60 ZR 17 M/C (55W) TL
120/70 ZR 17 M/C (58W) TL (M)

Posteriore
150/60 ZR 17 M/C 66W TL
160/60 ZR 17 M/C (69W) TL
180/55 ZR 17 M/C (73W) TL
190/50 ZR 17 M/C (73W) TL
190/55 ZR 17 M/C (75W) TL
200/55 ZR 17 M/C (78W) TL

Metzeler Sportec M7 RR 2014

Una durata superiore del 20% rispetto al modello precedente e tecnologia al top per il nuovo pneumatico sportivo-stradale tedesco. Leggi di cosa si tratta su: http://www.omnimoto.it/magazine/13416/metzeler-sportec-m7-rr-2014

Autore: Redazione

Tag: Novità , gomme , piloti


Top