Curiosità

pubblicato il 18 aprile 2014

Cafu cade in pista dopo l'incontro con Valentino Rossi - VIDEO

Il due volte campione del mondo e capitano della nazionale brasiliana scende in pista, ma finisce per terra!

Spesso parlare di calcio e di moto in un unico articolo è come cercare di unire il diavolo e l'acqua santa, ma certe volte i due mondi si incontrano anche in situazioni un po' imbarazzanti come quella che vi raccontiamo: Cafu è un'icona del gioco del pallone: difensore e capitano della nazionale brasiliana dal 1990 al 2006, due volte campione del mondo e inserito nella classifica dei 100 giocatori più forti di sempre... ma con le moto non è altrettanto abile.

A OGNUNO IL SUO MESTIERE
Recentemente il calciatore ha incontrato Valentino Rossi in occasione di un tour promozionale del pilota in Brasile. Vale è un appassionato di calcio e ha sfidato Cafu in una partitella, dove l'ex capitano ha dimostrato di essere ancora un asso con il pallone sui piedi. Vale non può far altro che fargli scoprire il suo mondo e invitarlo a fare un giro in pista, dove Cafu non sembra essere troppo a suo agio. In uscita da una curva il calciatore accelera troppo e va a mettere le ruote sulla striscia bianca di delimitazione del cordolo. un errore che un pistaiolo provetto non farebbe mai e che ha portato a una logica caduta, per fortuna a velocità bassa e senza conseguenze.

Il giornalista che lo seguiva con un'altra Yamaha R1, ha prestato subito soccorso ma per fortuna c'è stato solo uno spavento. La prima dichiarazione dell'ex calciatore è rivolta all'abbigliamento tecnico: "pensateci bene quando andate in moto, senza la tuta mi sarei potuto fare molto male". Sarà sicuramente più bravo sul rettangolo di gioco, ma è stato abile a trasformare una figuraccia in un messaggio sull'importanza dell'abbigliamento tecnico in moto.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , varie , personaggi , piloti


Top